Un solo gol nei posticipi: il Verona sbanca Bari. Nessuna rete in Brescia-Samp

0
11

Si è chiusa ieri sera la quattordicesima giornata del campionato di serie B. Un solo gol nelle due partite in programma, ossia quello messo a segno da Abbate che ha regalato la vittoria al Verona al “San Nicola” di Bari. La gara più attesa, invece, si è chiusa sullo zero a zero. Al “Rigamonti” il Brescia non riesce ad approfittare dell'inferiorità numerica della Sampdoria e raccoglie il primo punto dopo 5 sconfitte consecutive. Resta così congelata anche la situazione panchine: Aztori e Scienza non si fanno del male e proseguono il loro lavoro alla guida delle rispettive squadre. 

Particolare, non da poco, di questa giornata: nessuna delle sei squadre che occupano le prime sei posizioni in classifica ha vinto. Hanno pareggiato tutte, tranne il Pescara che ha addirittura perso sul campo del Livorno. Gran bagarre in zona salvezza con 7 squadre in soli due punti. Solo l'Ascoli pare avere il suo destino irrimediabilmente segnato. Ciccio Tavano è in vetta alla classifica marcatori con 9 gol in compagnia di Abbruscato e Sansovini. Il prossimo turno, che si gioca di domenica sfruttando la pausa della Serie A, si apre con un anticipo che si preannuncia spettacolare: Pescara-Padova. Il Torino capolista sarà impegnato domenica sera in casa contro il Bari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here