Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Sport Disabili

SuperEnalotto Cimberio Varese-Camozzi Brescia: 69-45

Tornata al completo con capitan  Canfora al rientro dalla squalifica, la Cimberio ha superato senza  problemi Brescia nella prima gara del girone di ritorno bissando la vittoria dell'esordio in campionato. Novità della settimana è stato il congedo di Canfora e compagni dall'allenatore Arturo Benelli. La scarsa sintonia tra le due componenti ha consigliato entrambe le parti a salutarsi alla vigilia del girone di ritorno. Momentaneamente l'incarico è svolto da Carlo Marinello. Seduto tra il pubblico che ha applaudito la vittoria sul Brescia, c'era il Presidente della Pallacanestro Varese Cecco Vescovi in compagnia dei sempre presenti Mario Oioli e Davide Minazzi. Bloccato nel traffico riuscendo ad arrivare solo a partita conclusa, Roberto Cimberio ha voluto stringere la mano ai biancorossi che portano sulle maglie il nome dell'azienda di famiglia. Domenica prossima il Varese sarà in trasferta a Cinisello Balsamo ospite dell'Habilita Sesto san Giovanni. Nell'ottica del ricambio generazionale sta crescendo in casa biancorossa il giovanissimo Alessandro Pedron che da qualche mese ha iniziato il suo “praticantato” nel basket in carrozzina. Varesino residente nel rione di Giubiano, il più giovane di quattro fratelli, papà ex rugbista del Varese, studente e volontario del canile comunale. Alessandro ha in mano il pallone del basket in carrozzina varesino del domani.


SuperEnalotto Cimberio Varese-Camozzi Brescia: 69-45 

(14-10, 31-22, 47-30) 

Varese: Marinello R. 14, Canfora 9, Piffaretti, Samb 14, Donghi, Mazzolini 6, Dell'Olio, Porta 10, Semmler 14, Riva 2, Fiorentini.

Brescia: Calvi 10, Benetti 3, Spaneshi 8, Caraghioz 1, Conti 6, Del Ben, Signorini, Cancelli 6, Tomasi 11, Savardi.