L’Amatori Tradate ha ripreso il suo 2023 con una convincente vittoria in campionato. I gialloblu si sono imposti contro il Seregno Rugby, battendo la squadra milanese 34 a 17. Tradate esce dal campo con il bottino pieno, infatti, avendo marcato sei mete, i padroni di casa conquistano anche l’importante punto bonus offensivo.

L’inizio gara dei trapanesi però non è strato entusiasmante, come ha confermato lo stesso tecnico Giancarlo De Vita nel post partita. Nei primi minuti dell’incontro gli ospiti si sono portati avanti marcando una meta e Tradate ci ha messo un po’ prima di riuscire a reagire, ma una volta in bolla, i gialloblu hanno iniziato a macinare gioco e concretizzare le loro opportunità. Con il passare dei minuti i tradatesi sono riusciti ad imporsi sugli avversari, marcando quattro mete che hanno portato i padroni di casa all’intervallo con una buon margine di vantaggio dagli avversari.

Nella ripresa Tradate ha rallentato il suo ritmo gara, Galluzzi e compagni hanno controllato l’incontro e sono anche riusciti ad aggiungere un’altra meta al referto, che ha definitivamente chiuso i giochi. La bella vittoria conquistata dal Tradate contro Seregno di certo alza il morale del gruppo e regala più certezze allo staff tecnico, sicuramente soddisfatto della prestazione della squadra. Il prossimo passo nel Girone 1 Conference di Serie C per i trapanesi sarà molto importante, perché l’Amatori andrà a vedersela con la capolista Velate.

Noi allenatori siamo molto contenti e soddisfatti di questo risultatoesordisce coach De Vita -. La nostra partita non è stata sempre impeccabile ma l’importate è anche il risultato. Non siamo partiti bene ma pian piano abbiamo sistemato la situazione e siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco e a far valere i nostri punti forti. La mischia e le fasi statiche sono state affidabili come sempre e anche i trequarti hanno fatto vedere delle belle cose e dei miglioramenti. Il prossimo punto su cui dovremo fare particolare attenzione è la salita difensiva, che contro Seregno non è stata sempre ottimale, dobbiamo guardare questo dettaglio e migliorarlo in vista della prossima partita che sarà tra due settimane contro Velate che è prima in classifica“.

IL TABELLINO
Amatori Tradate – Seregno Rugby 34-17
Tradate: Torri, De Bortoli, Sheng, Rametti, Puricelli, Cremonesi, Galluzzi (c), Azzimonti, Carlone, Barberio, Sako, Bellomi, Vulcano, Guenzi, Besani. A disposizione: Malnati, Porretti, Mascheroni, Cherchi, Altieri, Agostino, Pellegrino. Allenatore: De Vita.
Marcatori: mete Tradate: Sako (2), Pellegrino, Carlone, Puricelli Trasformazioni: Sheng (4) Calci piazzati: Altieri (1)

Stefano Sessarego

Articolo precedenteInizia con un argento la stagione della Busto Nuoto Sincronizzato
Articolo successivoRipartenza shock per il Rugby Varese: vince Capoterra 54-5

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui