Si scaldano i motori in vista di Gara4 dei Play-In di Serie B Old Wild West tra BasketBall Gallarate e Legnano Basket Knights. Dopo il larghissimo successo di appena 48 ore fa dei galletti sui biancorossi per 79-49, la squadra di coach Stefano Gambaro, spinta dall’entusiasmo e da un Pala Esse Solar gremito, vuole provare ad allungare ancora di un match la serie derby contro i legnanesi.

Non sarà facile però ripetersi per i biancoblu che troveranno una Legnano ferita nell’orgoglio e che si presenterà a Gallarate con la fame di chi vuole chiudere questa intensa post season e festeggiare il traguardo B d’Eccellenza. Le condizioni fisiche in casa Knights, però, non sono delle migliori, considerato che Terenzi rischia seriamente di dare forfait per stasera dopo la lussazione alla spalla subita in Gara3 e con l’affatticamento all’adduttore di Tommy Marino da valutare per questa sera.

Tutti abili e arruolabili invece in casa BBG a partire da Riccardo Antonelli che presenta così il match ai microfoni societari biancoblu: “La vittoria in Gara3 è stato il giusto premio per quanto fatto e mostrato nelle due partite precedenti della serie. Abbiamo mostrato un ottimo atteggiamento, portando la partita dove volevamo dopo i primi 5′ di difficoltà. Ora però il ricordo di questa vittoria va archiviato e dobbiamo solo pensare al match di questa sera contro una Legnano che arriverà affamata e con la voglia di riscattare il passivo di sabato. Noi dovremo farci trovare pronti mentalmente ancor prima che fisicamente, ribattendo colpo su colpo con la stessa intensità e aggressività mostrate in Gara3“.

La società biancoblu ha poi reso noto che i cancelli della palestra di Via Sottocosta a Crenna di Gallarate apriranno alle ore 19:15 e che sarà vietata l’introduzione di qualsiasi tipo di cibo o bevanda.

Alessandro Burin
Foto Credit. Samuele Lucchi

Articolo precedenteLa Valceresio U14 non smette di stupire: 2-2 a Vinovo nell’amichevole con la Juventus
Articolo successivoFinali Giovanissimi Prov. U14 – I rigori sorridono all’Union Villa Cassano, il titolo si decide all’ultima giornata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui