Dopo lo spettacolo offerto da Skorpions Varese e Guelfi Firenze con la vittoria dei campioni in carica per 42-7 nel Kickoff Classic che ha dato il via alla IFL 2023, la Prima Divisione torna protagonista con il Week 02 in programma tra sabato 11 e domenica 12 marzo. Weekend in cui esordiranno altre sei squadre (all’appello mancano solo i Panthers Parma che debutteranno il prossimo fine settimana) in tre sfide interessanti che potranno già dare indicazioni sui valori in gioco.

Fari puntati, inevitabilmente, al Velodromo Vigorelli di Milano dove i Frogs Legnano faranno il loro esordio ospitando i Dolphins Ancona (kickoff alle ore 21.00 di sabato). Le Rane tornano in Prima Divisione dopo tanti anni di assenza e non hanno certo l’intenzione di fare da comparse: certo, i marchigiani sono ormai da anni stabilmente tra le prime cinque squadre d’Italia (nella scorsa stagione si arresero solo in semifinale proprio ai Seamen Milano), ma la paura non è nella natura della franchigia legnanese.

Martedì 7 marzo al The Mode di Legnano, infatti, la società nero-argento ha presentato ufficialmente la stagione rivivendo il glorioso passato (6 SuperBowl cui si aggiunse nel 1989 il titolo di Campioni Europei battendo gli Amsterdam Crusaders al “Mari” di Legnano) e aprendo le porte ad un, si spera, altrettanto glorioso futuro. Il progetto legnanese della famiglia Guarneri include ex giocatori dell’epoca d’oro che hanno lavorato con passione e dedizione per riportare in alto il nome dei Frogs. Il nuovo roster vede parecchie conferme ma anche tanti innesti (molti dei quali provenienti dai Seamen Milano, volati in EFL) che saranno sapientemente guidati dall’Head Coach Tony Addona. Le punte di diamante del roster saranno il QB americano Eystin Salum (ex Vikings Vienna) e il ricevitore (o safety) connazionale Justin Monquavion; ancora da annunciare il giocatore con Dual Passaport.

Curiosità anche per il debutto degli Stainless Steel Warriors Emilia: l’unione tra Warrios Bologna e Vipers Modena è orientata a consegnare all’Emilia Romagna una franchigia in grado di competere ad altissimi livelli, e il debutto contro i Ducks Lazio (che hanno perso elementi importanti, pur restando un’ottima squadra) darà risposte in tal senso. Ad inaugurare le danze sarà però la sfida tra Mastini Verona e Rhinos Milano, due squadre che hanno lavorato duramente nella off season per rimodulare verso l’alto le proprie ambizioni.

IFL – WEEK 02

Mastini Verona – Rhinos Milano
Sabato 11 marzo ore 20.00
Frogs Legnano – Dophins Ancona
Sabato 11 marzo ore 21.00
Stainless Steel Warriors Emilia – Ducks Lazio
Domenica 12 marzo ore 14.00

Matteo Carraro
Foto FB Frogs Legnano

Articolo precedenteBosto, la svolta in panchina: Giardini per la corsa finale verso la salvezza
Articolo successivoLa partita clamorosa di Giulia Savi: “A Varese gruppo straordinario e ambizioso”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui