Nella prima sfida di questi playout Malo ha ospitato Cassano Magnago per la gara1 della serie di semifinale. Le ragazze di Onelli hanno messo in discesa in loro percorso in questa post season, vincendo la prima sfida e avendo ora la possibilità di chiudere il discorso salvezza già sabato 7 maggio al PalaTacca.

Nonostante il favore dei pronostici fosse dalla parte delle amaranto, la partita è stata molto combattuta. Nella prima metà dell’incontro, infatti, non è arrivato un vero e proprio mini break da nessuno dei due lati del campo: la gara è sempre rimasta in equilibrio, con due formazioni che sono state molto attente in difesa riuscendo a concedere poco agli attacchi. A metà dei primi 30’, dopo il vantaggio guadagnato da Malo poco prima, la partita è tornata in equilibrio sul 7-7. Nei secondi 15’ le due compagini si sono concesse solamente quattro reti a testa, concludendo la prima frazione sull’11-11.

Nella ripresa non cambia il canovaccio della gara, con le due squadre che si affrontano alla pari. A fare la differenza, però, è l’ultimo quarto d’ora di gioco: da lì, infatti, sale la precisione delle amaranto e il parziale inizia a dilatarsi grazie anche a delle belle parate di Bertolino. Le amaranto guidate da Cobianchi si trovano avanti di cinque reti a poco dalla fine e devono solo amministrare il vantaggio per vincere la sfida sul 27-24. Appuntamento a sabato per chiudere definitivamente il discorso salvezza.

Andrea Vincenzi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui