13/11/2022 | Libertas Livorno - Legnano Knights 73-59 / Saverio Mazzantini (c) www.legnanobasket.it

Legnano Basket Knights non sono solo tre parole che identificano una squadra di pallacanestro maschile di Legnano, ma sono due termini che, insieme, significano tanto e hanno una storia che risale al 1966, quando l’imprenditore legnanese, Neutralio Frascoli, fondò la Pallacanestro Legnano, che poi diventò Legnano Basket nel 2006, dopo la fusione con l’Olimpia Legnano, e infine Legnano Basket Knights nel 2007. 

‘Knights’ è un termine inglese che sta per ‘cavaliere’, personaggio simbolo della squadra, contrassegnata anche dai colori bianco e rosso. Nel 2006, anno in cui per la prima volta venne cambiato il nome alla società, venne presentato un libro al Knights Palace proprio dedicato alla storia del Legnano Basket e dal titolo: “Dalla Pallacanestro Legnano al Legnano Basket”. Gli autori, Massimo Turconi e Alessandro De Mori, raccontano così cinquant’anni di storia della società, esaltandone le gioie, i dolori, le vittorie, le sconfitte e presentando importanti figure che hanno scritto pagine indimenticabili della pallacanestro legnanese. 

Ma dopo la sconfitta con la Libertas Livorno e nonostante l’ultimo successo contro i cugini di Pielle, i bookmakers aams non sono ancora tanto fiduciosi e le quote per le prossime partite non sono così favorevoli, ma come sappiamo nel mondo delle scommesse sportive tutto può cambiare anche solo dopo una partita e quindi aspettiamo dal team di Eliantonio un vero e proprio colpo di coda. E pensare che Legnano Basket Knights ha vissuto dei veri e propri momenti di gloria che andiamo velocemente a ripercorrere qui sotto.

Gli anni più significativi 

La società visse degli anni fruttuosi e ricchi di sorprese. La prima promozione in serie D arrivò nel 1969. Nel 974, la promozione in serie C. Poi, successivamente, ci fu la promozione in serie B prima e poi in serie B2. Il periodo dal 1980 al 1983 fu forse uno dei periodi più difficili nella storia del Legnano Basket. C’erano poche risorse finanziarie e la squadra cominciò a subire una sconfitta dopo l’altra. Così, nel campionato 81/82 in serie C, a causa dei pessimi risultati, il presidente dell’allora Pallacanestro Legnano, Osvaldo Gianazza, supportato dall’intero Consiglio Direttivo, decise di tagliare i rimborsi-spese ai giocatori.  Poi, dal 1984 in poi la situazione cominciò a migliorare. In particolare, gli anni dal 1985 al 1987 rappresentarono una sorta di ‘cavalcata trionfale’ per tutto il team, che, al termine della stagione 87/88, portò di nuovo la società alla promozione in serie B. Chi furono i giocatori considerati come principali artefici di tutto questo? Ferrè, Pisati, Rotondi e Ferrari. Poi, durante gli anni 2000, finalmente la società ottenne la promozione in serie A2 e come sappiamo, all’inizio della stagione 2006/7, nacque ufficialmente il Legnano Basket, con ‘Knights’ che diventò subito dopo il segno distintivo della squadra, come simbolo del loro modo di giocare e vivere la partite da guerrieri. La promozione nel terzo campionato nazionale (Divisione Nazionale A Silver) nel 2014 fu davvero indimenticabile e da lì in poi fu tutta una crescita per la società, che ancora oggi porta a casa tantissime vittorie e soddisfazioni importanti, anche se le ‘cadute’ ci sono sempre ma fanno comunque parte della vita. 

Come e dove seguire le partite del Legnano Basket 

In Italia lo si sa, lo sport più seguito è il calcio. Al secondo posto però rientra sicuramente il tennis e al terzo il basket. Questa è una piccola classifica che non vale soltanto per i tifosi e gli spettatori che amano seguire le loro squadre preferite dal vivo o comodamente da casa, ma vale anche per gli utenti che amano scommettere sugli sport. Ci stanno tantissimi appassionati che si dilettano e si divertono con il provare tutte le varianti e i mercati che i bookmaker mettono a disposizione quando si parla di scommesse basket. Dove puoi trovare questi operatori? Su Misterscommessa.com trovi tantissimi bookmaker che ti permettono di giocare su tantissimi campionati e anche seguire dal vivo le tue squadre del cuore grazie allo streaming. Potrai così non perdere nemmeno una partita dei tuoi giocatori preferiti, tra i quali le punte di diamante del Legnano Basket Knights, ancora pronto a stupirti con le sue incredibili partite. Ogni tanto però bisogna cadere per rialzarsi più forte. Difatti, proprio questa settimana la società ha subito una sconfitta dalla Libertas Livorno, che ha vinto 73 a 59 (clicca qui per leggere l’articolo che fa riferimento alla partita). 

Redazione
Foto IG Legnano Knights

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui