Penultimo appuntamento del 2022 per la Juniores regionale B, con le gare della 14^ giornata che fanno da piatto forte per questo sabato. Di seguito tutti gli aggiornamenti dai campi.

ACCADEMIA BUSTESE – CALCIO BOSTO 4-1

BUSTO GAROLFO – Vince meritatamente l’Accademia Bustese contro un Bosto rimaneggiato. Bravi i ragazzi di mister Viola ad essere cinici ad inizio gara e poi a controllare e chiudere il match. Giornata no per la Giardini’s band. Il finale è 4-1.

I padroni di casa dell’Accademia Bustese

PRIMO TEMPO – All’11’ clamorosa occasione da gol per gli ospiti: Sarugia, lanciato sul filo del fuorigioco, si presenta solo davanti a De Maria, lo supera ma centra il palo. Al 15’ padroni di casa in vantaggio con Nagy che con un colpo di testa non irresistibile supera Grimaldi. Al 17’ è bravo De Maria a deviare in angolo una conclusione dal limite. Al 20’ ancora Bosto: da venticinque metri D’Adda centra la traversa. Sul capovolgimento di fronte Latella dal limite scaglia un rasoterra che supera ancora Grimaldi: 2-0 Accademia Bustese. Al 42’ ancora D’Adda dal limite: palla di poco a lato. Al 46’ i padroni da casa calano il tris: conclusione di Buson da dentro l’area che Grimaldi non riesce a trattenere. Si va al riposo sul 3-0.

La formazione ospite del Calcio Bosto

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con la Bustese che cala il poker dopo 4’: ci prova Binaghi ma centra la traversa, ci prova Alampi ma centra ancora la traversa, la terza conclusione è quella buona con Iudice che supera Grimaldi. Al 14’ è bravo De Maria a dire di no a Manoli, mentre al 16 tocca a Grimaldi chiudere la porta a Erindetti. Al 18’ bel diagonale di Raimondi che centra il palo, al 21’ De Maria devia in angolo una bella punizione di Manoli. Allo scadere un pasticcio difensivo del Bosto mette Nagy in condizione di andare a rete ma Grimaldi respinge di piede. Al 44’ Bertolotti, liberato in area da Manoli, con un rasoterra realizza la rete del 4-1. Al 50’ in una gara sostanzialmente corretta l’arbitro estrae il 10 cartellino giallo del match, secondo per Iudice che viene espulso.

IL TABELLINO
ACCADEMIA BUSTESE – CALCIO BOSTO 4-1 (3-0)
Accademia Bustese:
De Maria, Cassani, Latella (28’ st Marazzini), Alampi, Croci, Binaghi, Iudice, Erindetti (20’ st Belfakir), Nagy, Buson, Raimandi (30’ st Guidi). A disposizione: Travaglin, Figlianisi. Allenatore: Viola
Calcio Bosto: Grimaldi, Bernardelli (1’ st Diop), Marchesan, Aflousse (13’ st Limido), Meroni (25’ st Donati), Marocco (35’ st Canestrelli), Manoli, Mukendi (13’ st Loshaj), Sarugia, Bertolotti, D’Adda. A disposizione: Santin, Greco. Allenatore: Giardini
Arbitro: Federico Sarno di Saronno
Marcatori: pt: 15’ Nagy (AB), 21’ Latella (AB), 46’ Bruson (AB); st: 4’ Iudice (AB), 44’ Bertolotti (CB)

Inviato Michele Marocco


VALCERESIO – GALLARATE 2-1

Vittoria sofferta ma meritata della Valceresio, che così come contro la Vergiatese la settimana scorsa passa di misura contro il Gallarate. La gara si apre subito in maniera perfetta per i biancoverdi, con Nardelli che al 7′ viene atterrato in a rea guadagnandosi un calcio di rigore. Dal dischetto va De Gaetano che sceglie la conclusione centrale, Maiocchi respinge, ma nulla può sul successivo tap-in ancora di De Gaetano, che al secondo tentativo gonfia la rete. A questo punto il protagonista diventa il portiere di casa Carullo, autore di diversi interventi prodigiosi che negano il pari agli attaccanti del Gallarate. Nella ripresa ci pensa Chiarelli, nuovo arrivato in casa Valceresio dalla Varesina, a disegnare un filtrante con i contagiri per Savio, che in area batte Maiocchi e fa 2-0. Ancora una volta serve un super Carullo per evitare la rete del Gallarate, in particolare al 25′ quando il numero 1 di casa è autore di tre interventi in rapida successione. Nel finale il Gallarate riesce a siglare il gol che accorcia le distanze con Izzo, non basta tuttavia a ribaltare il risultato, con la Valceresio che si prende così un’altra vittoria, oltre che il sorpasso al secondo posto ai danni del Valle Olona.

IL TABELLINO
VALCERESIO – GALLARATE 2-1
Valceresio:
Carullo, Sinapoli, Savio, Masini, Carava, Rigoni, Caprioli (28′ st Fabbrini), Baggio (5′ st Ricciardi), Nardelli (25′ st Incendi), Chiarelli (10′ st Campo), De Gaetano (30′ st Casati). A disposizione: Barone, Rosciano. Allenatore: Marantelli
Gallarate: Maiocchi, Corbo, Felici (5′ st Marchoro), Salvini (29′ st Izzo), Bossi A., Saporiti, Kallala, Bossi D. (5′ st Brivio), Ferraro (42′ st Cutrupi), Pastori (16′ st De Brovedani), Nozzolino. A disposizione: Farioli, Raco. Allenatore: Pavone
Arbitro: Matteo Martines di Varese
Marcatori: pt: 7′ De Gaetano (V); st: 8′ Savio (V), 39′ Izzo (G)
Note: Ammoniti: Masini (V), Baggio (V), Caprioli (V), Ricciardi (V), Campo (V), Salvini (G), Saporiti (G)


VALLE OLONA – VERGIATESE 0-2

Colpo grosso della Vergiatese, che trionfa in casa del Valle Olona facendogli perdere la testa della classifica ai danni di Verbano e Valceresio. Un risultato a sorpresa, frutto della grande prova dei granata, che si concretizza con le reti di Messuti e Addei, che confezionano lo 0-2 finale che ribalta le sorti del campionato.

IL TABELLINO
VALLE OLONA – VERGIATESE 0-2
Valle Olona:
Mrinaj, Shtyllzaj, Turconi, Crippa, Bottan, Garavaglia, Lorenzo, Niakhasso, Dalla Chiesa, Truglio, Grasso. A disposizione: Pagano, Putignano, Puricelli, Singh, Calatagirone, Kaire, Samperisi, Cafa, Finotto. Allenatore: Compagnone
Vergiatese: Bressan, Orlando, Ongarato, Catizone, Rebeccani, D’Andrea, Manzini, Messuti, Bonina, Bellin, Rizzon. A disposizione: Mineo, Addei, Bergamaschi, Fiori, Thiam. Allenatore: Manzini
Arbitro: Niccolo’ Carbonoli di Varese
Marcatori: Messuti (Ve), Addei (Ve)


GORLA MINORE – VERBANO 1-2

Si prepara al meglio per lo scontro diretto di giovedì contro il Valle Olona il Verbano, arrivandoci da capolista dopo la vittoria sul campo del Gorla Minore e la contemporanea sconfitta dei rossoverdi contro la Vergiatese. Un successo sofferto ma meritato per il Verbano, abile a passare in vantaggio al 35′ con Reina, per poi raddoppiare subito ad inizio ripresa con Grimaldi. Alla lunga tuttavia, la panchina corta degli ospiti ha iniziato a farsi sentire, con il Gorla che nel finale si è così fatto sotto minacciosamente, accorciando le distanze con Brugioli al 20′. Il Verbano riesce ad ogni modo a mantenere intatto il 2-1, conquistando un preziosissimo successo che vale la vetta.

IL TABELLINO
GORLA MINORE – VERBANO 1-2 (0-1)
Gorla Minore:
Colombo, Meloncelli, Alabdellaoui (21′ st Marzullo), Mara, Silvestri, Fedeli, Modenesi (38′ st Rapisarda), Gadda (33′ Belfinche), Bucatca, Porretti, Brugioli (28′ st Murano). A disposizione: Malgrati, Rossi, Compiani, Milani. Allenatore: Compiani
Verbano: Gargarella, Gambardella, Colaci (22′ st Cutri), Venturini, Grimaldi, Panicucci, Cattaneo, Barozzi, Laouidi (15′ st Facchinelli), Perrino (9′ st Rondanini), Reina. A disposizione: Panosetti. Allenatore: Ferrari
Arbitro: Lorenzo Loche di Gallarate
Marcatori: pt: 35′ Reina (V); st: 2′ Grimaldi (V), 20′ Brugioli (G)
Note: Ammoniti: Cattaneo (V)


ARSAGHESE – CUASSESE 4-2

Torna a vincere l’Arsaghese, che dopo il cambio in panchina avvenuto in settimana tra Besana e De Cicco, fa suo lo scontro salvezza con la Cuassese, rimettendo aria nei propri polmoni dopo un lungo periodo di apnea. E che i padroni di casa bramassero questa vittoria lo si capisce già dal primo quarto d’ora, in cui si registrano ben 3 gol della formazione di Arsago. A sbloccare il match è Sottocorno, che al 7′ si conquista e realizza un calcio di rigore, mentre al 10′ una discesa di Cozzi libera da due passi Larrone che non sbaglia il raddoppio. Al 15′ poi è Cortona sparare dalla distanza un rasoterra che si spenge a fil di palo, realizzando così il 3-0 che corona un avvio eccellente. La risposta della Cuassese arriva al 25′, quando Mazzoleni dopo un’azione insistita trova l’angolo giusto per battere Finotti ed accorciare le distanze. L’Arsaghese tuttavia non si fa scoraggiare, e nella ripresa ecco arrivare il poker firmato da Cozzi, che con il mancino infila Canciani su azione d’angolo. Al 27′ ancora la Cuassese si fa sotto, approfittando di un rinvio errato di Finotti con il neo entrato Lubrina, che non sbaglia il gol del 4-2. Nel finale c’è spazio per una traversa colpita da Spahiu che nega il quinto gol dell’Arsaghese, che tuttavia può gioire al triplice fischio, scrivendo dopo una lunga astinenza un +3 in classifica.

IL TABELLINO
ARSAGHESE – CUASSESE 4-2 (3-1)
Arsaghese:
Finotti, Bailo, Giordano, Sottocorno (43′ st Sansonna), Garegnani (30′ st El Mansour), Romdhani (42′ st Rosio), Cozzi, Cortona (16′ st Caletti), Specolizzi, Chajri, Larrone (22′ st Spahiu). A disposizione: Veshaj, Baldisserotto, Leorato, Fabbian. Allenatore: De Cicco
Cuassese: Canciani (40′ st Bianchi), Di Lillo, Berno, Orlando, Turetta, Cardelli, Siciliano (40′ st Caprino), Anello (19′ st Albini), Cambareri, Galasso (38′ st Incandela), Mazzoleni (1′ st Lubrina). A disposizione: Cremona, Toneatto, Cinquepalmi. Allenatore: Ferrarotto
Arbitro: Mbaye Diakhate di Gallarate
Marcatori: pt: 7′ rig. Sottocorno (A), 10′ Larrone (A), 15′ Cortona (A), 25′ Mazzoleni (C); st: 20′ Cozzi (A), 27′ Lubrina (C)
Note: Ammoniti: Sottocorno (A), Garegnani (A), Specolizzi (A), Canciani (C), Orlando (C), Turetta (C)


CANTELLO BELFORTESE – BARBAIANA 1-2

IL TABELLINO
CANTELLO BELFORTESE – BARBAIANA 1-2
Cantello Belfortese:
Conedera, Scolaro, Fabbro, Anzalone, Valli, Griggio, Tomasetto (26′ st Olivo), Poloni, Debbech, Coppola, Molino (15′ st Zaffaroni). A disposizione: Bianchi, Plebani, Carpene. Allenatore: Bongiorni (squalificato)
Barbaiana: Diazzi, Greco (28′ Leali), Costantino, Gorla, Sta, Renzini, Nykoryuk, Bordini (33′ st Zinni), Cason (28′ Gianetti), Renzini, Pietraru (49′ st Garri). A disposizione: Cappello. Allenatore: Ferrari
Arbitro: Emanuele Pio Fumagalli di Varese
Marcatori: Fabbro (C), Renzini (B), Pietraru (B)
Note: Ammoniti: Fabbro (C), Coppola (C), Debbech (C), Nykoryuk (B), Pietraru (B), Sta (B). Espulsi: Valli (C)


REAL VANZAGHESE – SESTESE 0-9

IL TABELLINO
REAL VANZAGHESE – SESTESE 0-9 (0-4)
Real Vanzaghese:
Cavallotti, Radaelli, Gidari, Locatelli, Salvetti, Gualtieri, Cattaneo, Crespi, Conte, Guindani, Macchi. A disposizione: Fagnani, Passera, Urso, Mantovan, Albertini, Airaghi, Lamonaca. Allenatore: Bini
Sestese: Duchini (40′ st Torcasso), Sartorio, Martinelli (1′ st Catoia), Fietta (20′ st Balconi), Mazucchelli (20′ st Lembo), Allievi, Salvemme, Marchinu, Monti, Romano (12′ st Brovelli), Diao. Allenatore: Di Cesare
Arbitro: Davide Pravettoni di Legnano
Marcatori: pt: 12′ Diao (S), 17′ Diao (S), 27′ Romano (S), 34′ Sartorio (S); st: 9′ Romano (S), 15′ Brovelli (S), 27′ Balconi (S), 33′ Salvemme (S), 40′ Diao (S)
Note: Ammoniti: Gidari (RV), Monti (S)


BESNATESE – ACCADEMIA BMV 5-5

IL TABELLINO
BESNATESE – ACCADEMIA BMV 5-5
Besnatese:
Medeghini, Maran, Pozzer (21′ st Abou), Sokaj, Malfarà (1′ st Bielli), Bonicalzi (31′ st Tovagliaro), Mastrogiacomi, (43′ st Rizzi) Boccia, Viceconti, Andoni (16′ st Rosia), Sapini. A disposizione: Manica, Tornaghi, Innocenti, Carusillo. Allenatore: Paglia
Accademia BMV: Fabiano, Gatti, Verini (16′ st Ubbiali), Marongiu (16′ st Cicco), Broccolo, Castellazzi, De Tomasi, Giani (8′ st Mercurio), Volpi (31′ st Corti), Sardina, Covizzi. A disposizione: Pericoli, Assoumon, Ferrario, Cignoni, Stecco. Allenatore: Cominetti
Arbitro: Gianluca Cavallin di Varese
Marcatori:
Vicenconti (B), Covizzi (A), Sapini (B), Viceconti (B), Sapini (B), Volpi (A), Bonicalzi (B), De Tomasi (A), De Tomasi (A), De Tomasi (A)
Note: Ammoniti: Malfarà (B), Viceconti (B), Boccia (B), Tovagliaro (B), Ubbiali (A), Marongiu (A)

Francesco Vasco

Articolo precedenteVarese – Virtus Bologna: code lunghissime per accaparrarsi l’ingresso al Lino Oldrini
Articolo successivoMinimo sforzo, massima resa: il Meda liquida il CAS 1-0 e vola a -3 dalla vetta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui