Si sono giocate le gare della 16^ e ultima giornata del campionato Allievi regionali Under 16, di seguito il resoconto dai campi e tutti i verdetti.

VITTORIE INTERNE
Vince e si presenta al meglio per i play-off la Rhodense, che supera per 5-2 il Morazzone terminando al secondo posto. Vince anche la Cedratese, grazie al 3-1 ai danni della Lainatese.

VITTORIE ESTERNE
Colpo di coda della Castellanzese che supera la Varesina nello scontro diretto scavalcandola al terzo posto in classifica. Vittoria in coda dell’Union Villa Cassano, che nel match tra le due retrocesse contro l’Ispra ha la meglio per 3-2.

PAREGGI
Chiude il campionato da imbattuta la capolista Solbiatese, pareggiando per 1-1 il match con il Parabiago che ha visto i neroazzurri protagonisti della festa di vittoria del girone. Termina in X anche la sfida tra Sestese e Caronnese: al 90′ è 2-2.

_________________________________________________________________________________

LE PARTITE

SESTESE – CARONNESE 2-2
Sestese: Colombo, Manzetti, Bottini, Paulato, Cattaneo, Nedroni, Salmoiraghi, Caputo, Mancini, Mastroianni, Tchagouni. A disposizione: Sartori, Dal Bello, Cocozza, Morello, Giani, Cau, Leone. Allenatore: Bizzaro
Caronnese: Altobelli, Xhafa, Accoto (11′ st Pinato), Lategana, Varano (15′ st Percoco), Gambaro, Robbiati (7′ st Casagrande), Inviti, Banfi, Alongi (19′ st Zeoli), Montagno (31′ st Fontana). Allenatore: Brugnone
Arbitro: Sarah Chiaravalle di Gallarate
Marcatori: Xhafa (C), Mastroianni (S), Alongi (C), Mastroianni (S)


SOLBIATESE – FC PARABIAGO 1-1
Solbiatese: Brusa, Bosisio, Marzolla (19′ st Tigani), Spanu, Diana, Francescato (10′ st Grimaldi), Mali (14′ st Merzario), Priore, Rosetta, Tonella (29′ st Cavadini), Caru (6′ st Ermolli). A disposizione: Russetti, Costanzo, Finoli. Allenatore: Mezzotero
FC Parabiago: Righetto, Lorusso, Donghi, Pastori (22′ st Merlo), Fanchini, Pogliana, Scuteri, Fazzari, Tropia (9′ st Tartari), Natale, Villani (28′ st Sisti). Allenatore: Tibaldo
Arbitro: Mystral Valentino M. Mara di Busto Arsizio
Marcatori: Fazzari (P), Tonella (S)


CEDRATESE – LAINATESE 3-1
Cedratese: Frezza, Fofana, Michelon, Licciardi, De Rosa, Costa, Antognoli, Catapano, Drame, Greppi, Soldavini. A disposizione: Guarini, Calva, Martire, Riva, Azzimonti, Fiore, Favaro, Rucaj. Allenatore: Guizzardi
Lainatese: Frediani, Milan, Monteverdi, Signo, Italiano, Villani, Rancilio, Pogliani, Essalhi, Marangelli, Scotti. A disposizione: Cozzi, Colombi, Marabini, Napoli. Allenatore: Trombetta
Arbitro: Braian Vinciguerra di Busto Arsizio
Marcatori: Soldavini (C), Soldavini (C), Villani (L), Drame (C)


VARESINA – CASTELLANZESE 1-2
Varesina: Pettinato, Genzano, Bettanello (32′ st Manzato), Farioli (25′ st Bernasconi), Boscolo (35′ st Piatti), Arcidiaco, Agormeda, Carnelli (39′ st Pecora), Spitaleri, Reale (35′ st Anghel), Lischetti (19′ st Daverio). A disposizione: Scalisi, Benzoni. Allenatore: Calandrino
Castellanzese: Saravalli, Fusha, Ferdani (32′ st Americo), Ildefonsi, Rotiroti, Ruschena (10′ st Ciapparelli), Cirigliano (21′ st Aazame), Scandroglio, De Lilla (13′ st Giulioni), Cannistraro (39′ st Albe), Rupolo. A disposizione: Menini, Gioia, Kovaci, Pergoraro. Allenatore: Serrati
Arbitro: Andrea Perrotta di Busto Arsizio
Marcatori: Cannistraro (C), Scandroglio (C), Lischetti (V)


ISPRA – UNION VILLA CASSANO 2-3
Ispra: Moleri, Dal Molin, Szantoi (38′ Koka), Sampaoli, Basso (41′ st Sow), Piras, Barberio (27′ st Kenzaoui), Kucas, Mouaden, Aiello, Lovison. A disposizione: Venegoni, Pedroni, Plumari, Romano, Pettenuzzo, Maffioli. Allenatore: Perna
Union Villa Cassano: Marcoli, Martucci (1′ st Crespi), Galli, Pozza, Labidi, Murgida, Donà, Colombo (32′ st Mazzilli), Bertoldi, Gatti, Signorelli. A disposizione: Frigoli, Speziale. Allenatore: Colombo
Arbitro: Dario Nicolo’ di Gallarate
Marcatori: Piras (I), Barberio (I)


RHODENSE – MORAZZONE 5-2
Marcatori: Sobacchi (R), Sobacchi (R), Canazza (M), Vecchioni (R), Nardi (M), Gjoni (R), Aiello (R)


BULGARO – UNIVERSAL SOLARO martedì 10 maggio ore 20.00

In redazione Francesco Vasco

Articolo precedenteEccellenza U15: la Robur schianta Ancona nella prima gara di spareggio nazionale
Articolo successivoAccademia Scherma Gallaratese, bene Galli agli Assoluti di Ancona

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui