Continua la campagna acquisti del Città di Varese con il responsabile del mercato Alessandro Merlin che ha portato altri due rinforzi alla corte biancorossa: il primo è un difensore under, Alessandro Baggio (’02), che andrà a rafforzare il pacchetto arretrato, mentre il secondo è Francesco Cantatore, un centrocampista già affermato in Serie D e da tempo accostato al Varese.

Baggio è nato a Roma il 4 gennaio 2002 ed è reduce dalla sua prima stagione in Serie D con i piemontesi del Bra: da ottobre a giugno è sceso 28 volte in campo (15 da titolare, 13 da subentrato) per un totale di 1189; un bottino niente male all’interno di una squadra da primissime posizioni. Il difensore aveva precedentemente militato nel Monza, squadra con cui nella stagione 2019/20 ha disputato il Campionato Berretti.

Cantatore è un’altra conoscenza del Girone A dato che nell’ultima stagione è stato protagonista con la maglia della Lavagnese distinguendosi con tre reti in 24 presenze. Nato a Carrara il 6 dicembre 1993, eccezion fatta per le parentesi in Piemonte e in Toscana (rispettivamente nel 2014/15 con la Novese e nel 2016/17 con il Vigevano) ha sempre calcato campi liguri vestendo le maglie di Savona (giovanili), Sestri Levante, Ligorna, Fezzanese e Lavagnese.

I due saranno agli ordini di mister Rossi già dal primo giorno di ritiro (inizio agosto) e rappresentano due tasselli importanti nello scacchiere tattico del tecnico torinese. Rossi che, dalle prossime ore, dovrebbe veder arrivare la firma del tanto agognato attaccante, dato che Roberto Cappai sembra ormai a un passo dal Città di Varese.

Matteo Carraro
(foto Città di Varese)

Articolo precedenteElijah Wilson è la nuova guardia americana di Pallacanestro Varese
Articolo successivo20 luglio – Perché mi riescono le giocate? Perché qui me le fanno rischiare, semplice

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui