Benchè si tratti solo della seconda giornata, la stagione biancorossa entra subito nel vivo: domani (sabato) sera alle ore 20.30 la Futura Volley Giovani celebrerà l’esordio in gare ufficiali al PalaBorsani con il match sulla carta più difficile del Girone A, contro la Banca Valsabbina Millenium Brescia che l’anno scorso ha disputato il campionato di Serie A1.

Per le Cocche agli ordini di coach Lucchini, il primo turno della Serie A2 2021/22 ha rappresentato una vittoria meritata ma agrodolce: all’ottima prestazione vista a San Giovanni in Marignano, dove la Futura ha avuto ragione delle padrone di casa, ha fatto da contraltare l’infortunio alla gamba sinistra occorso a Giulia Angelina che dovrà osservare un periodo di stop di circa un mese per recuperare a pieno.
Nonostante l’assenza del bomber di posto 4, Lualdi e compagne hanno dato dimostrazione di sapersi adattare: Morandi e soprattutto Bassi, autrice di 16 punti, hanno dato segnali che possono davvero consegnare il team biancorosso verso i vertici della categoria. Le Cocche cercheranno di ripetersi anche davanti ai propri tifosi, assenti dagli incontri di campionato da ormai un anno: il trasferimento dal San Luigi al PalaBorsani darà la possibilità a molti più appassionati di assistere all’incontro (la capienza massima consentita è stata portata al 60%) e potrà risultare un fattore determinante per spingere le bustocche a fare risultato.

“Questa sarà una partita di cartello, dopo il difficile incrocio di domenica scorsa: a San Giovanni in Marignano abbiamo capito che pallavolo possiamo esprimere, anche in situazioni di stress come quella generata dall’infortunio di Angelina – dichiara coach Matteo Lucchini -. La parola chiave sarà ‘temperamento’: abbiamo dimostrato di avere gli attributi per gestire una partita complicata e dovremo proseguire sulla stessa strada. Detto ciò, contro Brescia vogliamo giocare per vincere: sappiamo di aver perso una pedina importante, ma la squadra ha la capacità di mettere in crisi anche squadre dall’organico completo in ogni reparto come la Millenium. Come al solito parlerà il campo, ma vogliamo fare risultato“.

La Banca Valsabbina Millenium Brescia ha vinto per 3-0 nel primo turno casalingo contro il Tenaglia Altino Volley. Quella bresciana è una squadra dal roster estremamente profondo e competitivo: il gruppo guidato da Alessandro Beltrami è composto da atlete già affermate in Serie A, come la centrale Silvia Fondriest, e di giovani comunque reduci da esperienze importanti (Ciarrocchi, Scognamillo).
Nel match della scorsa domenica la fase d’attacco, giostrata in maniera convincente dalla palleggiatrice ex Ravenna Rachele Morello, ha visto emergere il trio di esterne composto dalle schiacciatrici Tanase-Cvetnic e dall’opposto Marika Bianchini: le tre hanno combinato per 44 punti sui 56 messi attivamente a segno da Brescia, segno di una dotazione offensiva difficile da arginare. Anche questo è uno dei motivi che consacrano la Millenium Brescia come la squadra meglio attrezzata per raggiungere l’obiettivo della promozione.

“Penso sia chiaro a tutti che si tratta di una partita importante, potremmo quasi considerarla un derby sia geograficamente che per il livello delle due squadre: sarà un match molto sentito, mi auguro che si possa assistere ad un bello spettacolo e soprattutto spero che il palazzetto sia pieno, dopo tutto questo tempo a porte chiuse abbiamo bisogno del calore del pubblico – aggiunge Ilaria Demichelis, palleggiatrice biancorossa -. Contro la Omag siamo state brave a riprendere il filo del nostro gioco, impiegando meno di un set per capire su cosa puntare per portare a casa la partita: la chiave è stata quella di aiutarci a vicenda e di credere fino alla fine di poterla portare a casa“.

Biglietti

L’ingresso al pubblico sarà consentito a partire dalle ore 19.00 di sabato 16 ottobre. Tutti coloro i quali assisteranno alla gara dovranno essere provvisti di Green Pass in corso di validità e indossare una mascherina per tutta la durata dell’evento.
I biglietti per la gara saranno in vendita dalle 18.30 di sabato 16 ottobre direttamente presso la cassa esterna del PalaBorsani.
I prezzi:
TRIBUNE ROSSA/SILVER: 10 euro biglietto intero, 5 euro ridotto under 13 o abbonati Knights Basket Legnano
TRIBUNA VERDE: 7 euro biglietto intero, 5 euro ridotto under 13 o abbonati Knights Basket Legnano.
Sarà inoltre possibile ritirare gli abbonamenti finora sottoscritti presso l’apposita cassa del PalaBorsani; è ancora possibile prenotare una nuova tessera stagionale scrivendo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui