E’ stato un turno assolutamente positivo quello appena passato per le squadre varesine impegnate nel campionato di Eccellenza under 15 nel quale Ayers Rock, Robur Et Fides e Varese Academy hanno concluso la giornata portando a casa tre successi molto importanti.

La prima vittoria è stata quella nell’infrasettimanale della Robur Et Fides di coach Santandrea che ha espugnato il campo di Milanotre Basiglio vincendo per 73-62. 40′ di sostanziale equilibrio tra le due squadre, nei quali i gialloblu hanno avuto il merito di costruirsi e trovare quei vantaggi nelle poche situazioni di squilibrio della gara che poi sono valsi il bottino finale. Sugli scudi il solito trio per la Robur: Moranzoni che chiude a quota 17, Bergamin a 16 e Bergomi a 15 punti.

Milanotre Basiglio – Robur Et Fides 62-73 (14-18; 30-31; 49-41; 62-73)
Robur Et Fides: Moranzoni 17, Bergamin 16, Bergomi 15, Slimani 11, Finazzi 5, Guirguis 4, Mantovani 3, Cicerale 1, Rossi 1, Zanforlin, Borghi. Allenatore: Santandrea

Torna al successo anche l’Ayers Rock di coach Besio dopo lo stop contro Academy della settimana scorsa e batt tra amiche del Pala Esse Solar l’ABA Legnano per 56-51 in una partita tiratissima. Pesa molto sull’inerzia del match il primo quarto lanciatissimo dei padroni di casa, chiuso sul 22-12, con un vantaggio che ha permesso loro di perdere i due quarti centrali ma di rimanere comunque in partita per lo sprint finale dei restanti 10′. Da sottolineare le prestazioni di Bassoli che chiude a 18 punti e Scampini con 15.

Ayers Rock – ABA Legnano 56-51 (22-12; 30-24; 41-40; 56-51)
Ayers Rock: Bassoli 18, Scampini 15, Bertinetti 10, Basso 8, Daramola 3, Riva 2, Bah, Summa, Santoro, Santulli, Errysany, Puricelli. Allenatore: Besio

Il successo più importante di giornata però lo coglie Varese Academy che supera nettamente la Bernareggio per 55-72 in quella che era la sfida tra le due squadre al vertice dimostrando di essere così la vera forza indiscussa del girone. Partita non semplice per gli uomini di coach Rocco che però trovano il modo di far valere ancora una volta la propria straripante superiorità fisica. In risalto le prestazioni di Scola con 19 punti, Concollato con 15 e Suigo con 10.

Pall. Bernareggio – Varese Academy 55-72
Varese Academy: Scola 19, Concollato 15, Suigo 10, Zoppi 6, Delipetrev 5, Morosini 5, Bosio 4, Bottelli 3, Guzzetti 3, giani 2, Hamberger, Leone. Allenatore: Rocco.

Nell’altro match di giornata, importantissima vittoria per l’Aurora Desio che supera 71-56 Cantù, confinandola così all’ultimo posto solitario in classifica.

La classifica
Varese Academy 12, Pall. Bernareggio 10, Robur Et Fides, Ayers Rock 8, ABA Legnano 4, Milanotre 4, Desio 2, Cantù 0.

Prossimo turno:
Cantù – Bernareggio 20/11 ore 15:15
ABA Legnano – Desio 20/11 ore 16:00
Robur Et Fides – Ayers Rock 21/11 ore 11:00
Milanotre – Varese Academy ore 11:00

Alessandro Burin

Articolo precedenteB Femminile e Maschile – Focol Legnano e Caronno avanti tutta. Orago, Yaka e Saronno al tappeto
Articolo successivoVarese ospita Tortona: aperte le prevendite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui