Quando si parla di derby a Varese di sicuro il match contro la Caronnese non è certamente il primo pensiero; eppure, a conti fatti, la sfida tra Città di Varese e Caronnese può essere etichettata come tale. E allora, neve permettendo, occhi puntati al “Franco Ossola”: fischio d’inizio mercoledì 8 dicembre alle ore 14.30.

Per il Città di Varese dell’ex Piraccini (in rossoblù nella stagione 2018/19) si prospetta una sfida “semplice” sulla carta, ma mister Rossi sa bene che le sfide apparentemente morbide sono quelle che riservano più insidie e, aspetto da non sottovalutare, il rendimento esterno della Caronnese è di gran lunga superiore a quello casalingo.

Come da prassi i biglietti saranno acquistabili sulla piattaforma Diyticket.it fino alle ore 23.59 di martedì 7 dicembre o al botteghino dalle ore 13.00. Prezzi confermati a 16€ per la tribuna centrale e 12€ per la tribuna laterale (riduzione a 10€ per i minori di 16 anni e gli over70), mentre per i distinti il costo è di 8€ (riduzione a 6€). Cancelli aperti dalle 13.30 (fino alle 14.40) e, come previsto dal DL 172/2021, l’accesso sarà consentito esclusivamente a chi è in possesso della certificazione attestante il completamento del ciclo vaccinale o guarigione da Covid nei sei mesi precedenti.

Capitolo accrediti. I possessori delle tessere Aia e Figc potranno inviare la richiesta entro le 18:00 di martedì 7 dicembre all’indirizzo [email protected] allegando la scansione della tessera. La risposta di conferma che sarà l’unico titolo per poter accedere all’evento, verrà inviata via mail successivamente.

In quanto agli accrediti di cortesia per tesserati di altre società, previa esplicita richiesta su carta intestata del club di appartenenza, il Città di Varese riconoscerà gli accrediti a un solo tesserato di società. Le richieste andranno inoltrate all’indirizzo [email protected]  Gli accrediti verranno riconosciuti fino ad esaurimento dei 15 posti messi a disposizione dalla società.

Per gli accrediti stampa, infine, il termine è sempre fissato allo stesso orario e le richieste dovranno essere inviate, su carta intestata a firma del direttore responsabile, all’indirizzo [email protected] allegando i documenti e il numero di tessera dell’Ordine. Tutte le richieste incomplete, inviate ad altri indirizzi o fuori dai termini verranno respinte.

MC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui