21.4 C
Comune di Varese
Home Città di Varese Coppa Italia Serie D – Varese fuori, Novara e Gozzano avanti

Coppa Italia Serie D – Varese fuori, Novara e Gozzano avanti

0
Coppa Italia Serie D – Varese fuori, Novara e Gozzano avanti

Con il turno preliminare di Coppa Italia giocato ieri è ufficialmente iniziata la stagione 2021/22 di Serie D. Certo, alcune squadre sono rimaste a riposo e cominceranno il loro percorso in Coppa da mercoledì 22 settembre (vedi, tra le altre, Caronnese, Castellanzese e Legnano), ma per 86 realtà dilettantistiche ieri c’è stato il primo starting point.

È il caso del Città di Varese che si è presentato davanti ai 350 del “Franco Ossola” ospitando l’Arconatese: nei 90′ i biancorossi hanno fatto intravedere qualcosa di positivo, ma alla fine è arrivata la sconfitta ai rigori che sancisce l’eliminazione del Varese dalla competizione.

Per quel che riguarderà il Girone A, comunque, ci sono state delle prime indicazioni, a cominciare da un Novara che si presenta con un 3-0 all’ambiziosa RG Ticino. Sconfitta anche per l’altra neopromossa piemontese, l’Asti, che cade 2-0 a Saluzzo mentre il Fossano s’impone 2-1 sul Chieri. Vittorioso il Gozzano 1-0 sul Borgosesia; il derby ligure tra Vado e Ligorna si conclude 3-1 in favore dei padroni di casa.

Tutti i risultati del turno preliminare

Ambrosiana – San Martino Speme 1-0
Prodeco Montebelluna – Spinea 3-0
Este – Campodarsego 1-4
Dolomiti Bellunesi – Levico Terme 1-2
Vis Nova Giussano – Brianza Olginatese 3-1
Virtus Ciserano Bergamo – Leon 5-1
Folgore Caratese – Alcione 0-0 (4-5 dcr)
Ponte San Pietro – Villa Valle 1-0
Città di Varese – Arconatese 2-2 (6-7 dcr)
Caravaggio – Tritium 0-0 (5-4 dcr)
Saluzzo – Asti 2-0
Fossano – Chieri 2-1
Gozzano – Borgosesia 1-0
Novara – RG Ticino 3-0
Vado – Ligorna 3-1
Athletic Carpi – Mezzolara 2-1
Bagnolese – Borgo San Donnino 1-0
Ravenna – Sasso Marconi 2-0
Progresso – Cattolica 1-0
Arezzo – Foligno 0-1
Seravezza – Cascina 3-0
Poggibonsi – Scandicci 1-1 (3-5 dcr)
Porto D’Ascoli – Nereto 1-1 (4-3 dcr)
Tolentino – Alma Juventus Fano 1-1 (4-3 dcr)
Aprilia Racing Club – Team Nuova Florida 3-1
Atletico Terme Fiuggi – Montespaccato 1-1 (4-6 dcr)
Ostia Mare – Unipomezia 1-0
Flaminia Civitacastellana – Real Monterotondo Scalo 2-1
Arzachena – Atletico Uri 0-1
Muravera – Torres 0-2
Vastogirardi – Aurora Alto Casertano 3-2
Casertana – Gladiator 0-3
Afragolese – Real Aversa 2-1
Cavese – San Giorgio 1-0
Portici – Mariglianese 2-0
Francavilla – Rotonda 2-1
Gravina – Città di Fasano 1-1 (6-5 dcr)
Nola – Bisceglie 0-3
Brindisi – Virtus Matino 2-1
Lamezia Terme – Rende 1-1 (5-6 dcr)
Sancataldese – Troina 3-1
Paternò – Giarre 2-2 (4-6 dcr)
Città S. Agata – Cittànova 1-1 (4-5 dcr)

Ora la parola passa al primo turno in programma per mercoledì 22 settembre e non mancano le partite di cartello a cominciare dal derby tra Castellanzese e Legnano. La Caronnese sfiderà invece l’ambiziosa City Nova Sangiuliano, mentre l’Arconatese se la verdà con il Ponte San Pietro (match che, in caso di vittoria, avrebbe potuto giocare il Varese).

Sempre relativamente al Girone A occhi puntati sui derby regionali Fossano-Saluzzo, Gozzano-Novara, Lavagnese-Sestri Levante e Sanremese-Imperia. Bra-Vado e Pont Donnaz-Casale daranno invece un primo vero e proprio assaggio di campionato all’insegna dell’interregionalità.

Matteo Carraro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here