Città di Varese, sempre più smobilitazione: se ne va anche Lillo che approda al Fanfulla

1
1590

La situazione in classifica del Città di Varese, ultimo in classifica, è sicuramente deficitaria, il che presuppone che qualcosa non abbia funzionato nell’allestimento della rosa nello scorso mese di luglio. Alcuni correttivi sono già stati fatti iniziando dal cambio del mister: via Sassarini ecco Rossi. In questi primi giorni di gennaio sono stati già sei i giocatori che hanno lasciato la maglia biancorossa a fronte di un solo innesto: Gazo.

Tra le partenze illustri ci sono state quelle di Viscomi e Simonetto, oltre alla quotata punta Fall. Di certo i tifosi del Città di Varese non si aspettavano però di veder partire anche uno dei punti fissi dell’attacco biancorosso: Salvatore Lillo.
Nessuna comunicazione del club biancorosso, post trionfale del Fanfulla (Serie D, girone B) che annuncia in pompa magna l’ingaggio della punta: “Il guerriero rinforza l’attacco, ecco Lillo“.

Si tratta di un altro addio per una rosa che cambia sempre più volto e che ora vede la situazione in attacco, vero cruccio del Città di Varese fino ad oggi, ancora più in emergenza. Ebagua potrebbe essere tesserato a breve, anche se la sua condizione fisica necessita ancora di qualche settimana per poter essere a buoni livelli. Bertani potrebbe essere solo una voce, oppure essere il vero colpo di mercato. Di sicuro, la dirigenza biancorossa avrà qualche asso nella manica da sfoderare.
Non resta che attendere… ma non troppo.

Michele Marocco

1 COMMENT

  1. L’ENNESIMA AMMISSIONE DI UNA CAMPAGNA ACQUISTI ESTIVA TOTALMENTE SBAGLIATA…. MA ERA TANTO DIFFICILE CONFERMARE IL FORTE BLOCCO DEL BUSTO 81 CHE AVEVA BRILLANTEMENTE CONQUISTATO LA PROMOZIONE?????????? CON QUALCHE INNESTO LA SQUADRA ERA FATTA, E SPENDENDO BEN POCO.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here