Finalmente dopo quattro lunghissime settimane di allenamenti online, anche gli atleti delle categorie ragazzi/e ed esordienti dell’Atletica Malnate potranno tornare a correre, divertirsi e fare atletica all’aria aperta al campo sportivo di Via Gasparotto a Malnate.
Riprendono anche i corsi del sabato mattina con la novità del corso di atletica per disabili intellettivi. Dal 2021 l’atletica Malnate è affiliata infatti a FISDIR (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali), un progetto pensato in piena pandemia sotto la spinta di Raffaella Gandini (formatore federale dell’area tecnica atletica leggera per la Lombardia) e di tutto il consiglio direttivo. Il corso partirà sabato sotto la preziosa guida di Federico Bianchi, già tecnico ASD Atletica Malnate esordienti EF10 e EM10. Sono disponibili ancora 5 posti e chi fosse interessato può inviare una mail a [email protected]. Tutti gli altri corsi sono già sold out.

Nelle scorse settimane l’accesso all’impianto e il prosieguo delle attività era riservato solo agli atleti di interesse nazionale, ma il ritorno delle attività di base riempie di gioia lo staff dell’Atletica Malnate. Le misure anti contagio messe in atto e i protocolli della Federazione garantiscono la pratica delle discipline dell’atletica leggera senza rischi

Il 2021 sarà un anno importante per l’associazione malnatese. Nei prossimi mesi prenderanno il via i lavori di rifacimento della pista di atletica e, su richiesta della società, verrà studiata la realizzazione di un rettilineo supplementare. Gli atleti più grandi avranno quindi la possibilità di allenarsi su un manto nuovissimo per migliorare le loro performance. Il ringraziamento va all’amministrazione comunale, attenta ai bisogni e alle necessità di un’associazione che conta più di 250 atleti. 

Atletica Malnate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui