Tutto pronto in via Ca’ Bianca per l’open day Antoniana & Pro Patria appuntamento estivo ormai di routine in quel di Busto Arsizio.
Se la routine, però, è spalancare le porte a piccoli e grandi campioni, novità assoluta e fiore all’occhiello il progetto “Tigrotti del Futuro”, partnership nata tra le due società “vicine di casa” nel mese di maggio.
I giocatori più meritevoli della società Antoniana avranno la concreta possibilità di trasferirsi nell’orbita Pro Patria”: con queste parole i presidenti Patrizia Testa (Pro Patria) e Francesco Cosentino (Antoniana) avevano dato il là ad una nuova avventura che già con questo open day inizia a muovere i primi passi. 

Il primo appuntamento è per sabato 3 luglio (secondo appuntamento fissato a sabato 24 luglio) con il seguente programma: dalle ore 9.30 alle ore 12 spazio alle annate 2011, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016; nel pomeriggio, dalle ore 15.30 alle 18, momento dedicato alle annate 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010.

Obbligatoria però la prenotazione via mail ([email protected]) come conferma lo stesso dg giallorosso Abenante: Abbiamo già ricevuto tante adesioni e ne siamo davvero orgogliosi perché ancora una volta sottolineano che la direzione intrapresa è quella giusta e danno valore al nostro lavoro”. “Quest’anno rispondiamo presente all’appello estivo e lo facciamo con tante novità: innanzitutto l’avvio ufficiale della partnership con la Pro Patria, una collaborazione che ci inorgoglisce e che con questo open day porrà le basi per il futuro, lo dimostra il fatto che gli open day saranno gestiti dai nostri allenatori e dai mister della Pro Patria in maniera congiunta, tutto ciò ci permette di valutare più attentamente ogni ragazzino e di tenere monitorata la situazione durante gli open day e in futuro”.

Altra novità l’utilizzo dei nuovi campi d’allenamento situati sempre in via Ca’ Bianca di fronte all’ingresso principale: “È un processo continuo, passo dopo passo andiamo avanti a dimostrazione del fatto che l’Antoniana non si ferma mai”.

Mariella Lamonica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui