17.5 C
Comune di Varese
Home Rubriche La frase del giorno 2 agosto – Sono assolutamente contrario, la moviola in campo uccide il calcio

2 agosto – Sono assolutamente contrario, la moviola in campo uccide il calcio

0
2 agosto – Sono assolutamente contrario, la moviola in campo uccide il calcio

Lunedì 2 agosto, la frase del giorno
Sono assolutamente contrario, la moviola in campo uccide il calcio. Ma la mia sarà una battaglia persa. Siamo destinati alla minoranza, e sarà la fine. I droni sostituiranno l’arbitro. Pensate a una gara in cui il gioco venga fermato ogni 10′. Andremo a rivedere tutte le azioni e gli arbitri non si prenderanno più responsabilità. Noi, con Collina, facciamo un lavoro capillare sugli arbitri. Abbiamo aggiunto 4 occhi in campo. Il gioco ha bisogno di fluidità, oppure trasformiamolo in Playstation.
Michel François Platini

Michel Platini è nato a Jœuf (Francia) il 21 giugno 1955. E’ un dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore francese, di ruolo centrocampista.
Legò il suo nome a quello del Nancy e del Saint-Étienne, divenendo il giocatore-emblema per entrambi i club, nonché della Juventus e della nazionale francese, di cui è stato tra i principali artefici dei rispettivi successi degli anni 1980. Terminò la carriera a 32 anni, dopo aver conquistato numerosi trofei tra cui un campionato francese, due campionati italiani e, ad eccezione della Coppa UEFA, pressoché tutte le competizioni confederali all’epoca vigenti, divenendo al contempo cannoniere della Serie A ininterrottamente dal 1983 al 1985. Con la nazionale transalpina ottenne piazzamenti di rilievo nelle competizioni internazionali del decennio 1976-86, tra cui la vittoria del campionato d’Europa 1984 dove inoltre primeggiò nella classifica marcatori con 9 reti, che ne fanno il migliore realizzatore in una singola edizione del torneo, e il terzo posto al campionato del mondo 1986.

Mattia Marocco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here