Home Pallacanestro Varese Varese vincente ed educata: a Trento raccoglie le bottiglie in spogliatoio

Varese vincente ed educata: a Trento raccoglie le bottiglie in spogliatoio

0
Varese vincente ed educata: a Trento raccoglie le bottiglie in spogliatoio

E’ bellissima la notizia che arriva dal PalaTrento, dove la Openjobmetis Varese si è dimostrata vincente non solo in campo, con una grande prova, ma anche fuori.
Infatti, spopola sui social il commento di Francesco Asaro, custode della struttura, ad un articolo sul match di domenica. Il custode del palazzetto della squadra trentina ha sottolineato come i giocatori biancorossi abbiano avuto l’accortezza di raccogliere tutte le bottigliette di plastica all’interno dello spogliatoio, lasciando così un ambiente ordinato anche per chi doveva poi fare le pulizie.

Un esempio di sportività, professionalità ma soprattutto educazione, che deve essere alla base di ogni squadra di qualsiasi sport. Una bellissima dimostrazione che dà lustro e risalto ad una società come Varese che dimostra storia, importanza e palmares non solo sul campo ma anche fuori. E’ in questo modo che si dà prova ai più giovani di cosa voglia dire essere campioni, prima di tutto nel rispetto di tutte le componenti che permettono questo sport, e poi sul campo.

Si è trattato di gesto assolutamente spontaneo e non richiesto, che ha trovato approvazione in tutto il mondo del basket e non solo e che speriamo possa essere un messaggio in più di quanto tramite lo sport si possano veicolari valori ben più importanti delle qualità tecniche o tattiche di un giocatore.

Alessandro Burin

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here