Home UYBA Volley UYBA a Perugia in cerca d’ossigeno. Match delicatissimo per le farfalle

UYBA a Perugia in cerca d’ossigeno. Match delicatissimo per le farfalle

0
UYBA a Perugia in cerca d’ossigeno. Match delicatissimo per le farfalle

Weekend di recuperi in Serie A1 e uno di questi coinvolge la UYBA che è partita oggi pomeriggio per l’Umbria dove domani sera alle ore 20.30 scenderà in campo al Pala Barton di Perugia per sfidare la Bartoccini Fortinfissi Perugia di coach Mazzanti (recupero del turno numero 8). La partita è alquanto delicata per Gennari e compagne, reduci da ben 4 sconfitte consecutive, le ultime due delle quali per 0-3 tra le mura amiche dell’e-work arena contro Firenze e Novara e in cui, per altro, le prestazioni offerte sono state decisamente insufficienti.
Ecco, dunque, che, giornata dopo giornata, Busto si ritrova al penultimo posto in classifica proprio con Perugia (8 punti per entrambe) e a una sola lunghezza dal fanalino di coda Brescia. Per cancellare i fantasmi e prendere una boccata d’ossigeno di vitale importanza è d’obbligo vincere. Il percorso della UYBA in terra umbra non si concluderà subito perchè le biancorosse rimarranno a Perugia fino a lunedì quando si sposteranno a Scandicci dove da martedì a giovedì prossimo saranno impegnate in Champions League contro Scandicci, Schwerin e Resovia per il girone d’andata della massima competizione internazionale (quello di ritorno si disputerà in Germania a febbraio).

Rispetto al match in programma un mese fa (la UYBA era già a Perugia quando è stata costretta a tornare in Lombardia a causa della notizia della positiva di tre atlete), Perugia è diversa e sicuramente rivitalizzata dall’arrivo in panchina di Davide Mazzanti. La vittoria per 3-1 contro Firenze ha dato nuova energia ad una squadra con tre importanti ex: la centrale Freya Aelbrecht, l’opposto Serena Ortolani e capitan triplete Helena Havelkova, che in banda farà coppia con la cubana Carcaces (ex Casalmaggiore). Completano la formazione titolare Di Iulio al palleggio, la centrale olandese Koolhaas e il libero Giada Cecchetto. Veronica Angeloni dovrebbe invece partire dalla panchina.
Per la UYBA ancora assente Herrera Blanco infortunata, aggregata la giovane Campagnolo. Il sestetto di partenza bustocco dovrebbe essere in consueto, ma, visti i numerosi cambi in corsa delle ultime uscite, il condizionale è necessario. Poulter sarà in regia, Mingardi opposto, Stevanovic e Olivotto al centro, Gennari e Gray in banda e Leonardi libero.

Bartoccini Fortinfissi Perugia – Unet e-work Busto Arsizio 
Bartoccini Fortinfissi Perugia: 1 Casillo, 2 Carcaces, 4 Agrifoglio, 5 Scarabottini, 6 Cecchetto, 7 Di Iulio, 8 Rumori, 9 Mlinar, 10 Koolhaas, 11 Ortolani, 12 Angeloni, 16 Havelkova, 19 Aelbrecht. All. Mazzanti, 2° Tortorici.
Unet e-work Busto Arsizio: 1 Poulter, 2 Campagnolo, 3 Olivotto, 6 Gennari, 7 Bonelli, 8 Gray, 9 Leonardi (L), 11 Mingardi, 12 Piccinini, 13 Cucco, 15 Stevanovic, 17 Escamilla, 18 Bulovic, 23 Herrera Blanco. All. Fenoglio, 2° Musso.

Laura Paganini
(foto di Alessandra Molinari)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here