Stop alla Fiera di Varese. Il coronavirus blocca il tradizionale evento della Schiranna rimandato al 2021

0
49

La Fiera di Varese che si svolge tradizionalmente alla Schiranna quest’anno non si farà: troppo complicato e troppo rischioso organizzare un evento cui nel 2019 hanno partecipato circa 60 mila persone. La Segreteria Organizzativa in accordo con il Comune di Varese e le Forze dell’Ordine ha valutato che in seguito alla attuale situazione di incertezza dovuta al Covid-19 non ci sono le condizioni necessarie per la realizzazione in sicurezza dell’evento Fiera di Varese 2020 che era previsto dall’11 al 20 settembre alla Schiranna. Purtroppo la durata, la dimensione dell’evento e il conseguente elevato numero di visitatori previsti richiede una serie di accorgimenti di difficile gestione e realizzazione, mettendo inoltre  a rischio investimenti importanti. 

“La Fiera è rinviata al prossimo anno dal 10 al 19 settembre – conferma Pietro Garavaglia, Amministratore Delegato di Chocolat Pubblicità che organizza la kermesse – è troppo complicato e anche rischioso organizzare un evento con un afflusso così importante di persone, prendendo i dati di tutti i partecipanti e rispettando tutte le norme anti contagio previste”. 
Gli organizzatori, in accordo con il Comune di Varese, vogliono comunque lasciare un segno anche in questo 2020 così difficile e particolare. “Abbiamo deciso di organizzare un progetto speciale, in piazza Monte Grappa dal 17 al 20 settembre con una ventina di gazebo per lo più di espositori locali – conclude Garavaglia – un evento semplice e che non sia impattante per la città e per le attività della piazza. Proprio in questi giorni stiamo lavorando con il Comune all’organizzazione di questo evento di settembre”.  

Il tema di questo evento speciale sarà il recupero del patrimonio edilizio in particolare la Pianificazione Urbanistica del Verde, il Superbonus Edilizia del 110%, Bonus Ristrutturazione e Bonus Facciate, portando in piazza espositori mirati e gli uffici competenti per spiegare, sostenere e incentivare l’utilizzo di questi bonus per i cittadini. Il claim della Fiera sarà Varese Fiera di Ripartire.
Sono inoltre già confermate le date per la prossima stagione pertanto l’appuntamento con la tradizione Fiera di Varese è rimandata dal 10 al 19 settembre 2021.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here