Oltre 400 prestiti in sette giorni. La prima settimana di riapertura della Biblioteca civica di via Sacco dopo il lockdown ha visto 181 varesini prenotare 404 volumi. Tutto con un’attenzione particolare alla sicurezza sia degli utenti sia del personale, con prenotazioni online, via mail o al telefono e ritiri su appuntamento. Se il ritorno ai libri cartacei piace, bene continua a fare anche il servizio e-book: nel mese di maggio sono stati 922 i libri scaricati.

«Nell’organizzare in modo nuovo il servizio di prestito – spiega Francesco Spatola, presidente della commissione Cultura di Palazzo Estense – siamo riusciti a garantire un’adeguata efficienza preservando la sicurezza di tutti. I primi riscontri da parte degli utenti sono stati positivi, con il personale che, oltre a spiegare loro le nuove modalità, li ha tante volte guidati nella ricerca delle letture desiderate».

Nel dettaglio 55 persone hanno prenotato i loro libri al telefono, 76 lo hanno fatto attraverso l’email e 50 con il catalogo online. Quindici sono state, invece, le richieste di ricerca via mail e i conseguenti invii di scansioni.

Per quanto riguarda la MediaLibraryOnLine, poi, il mese di maggio, oltre ai già citati prestiti, ha fatto registrare 285 utenti unici e 55 nuove iscrizioni. Le consultazioni del Corriere della Sera sono state 405 per 49 utenti unici; quelle delle risorse “open” 82 per 71 utenti unici.

Per prenotare i volumi della Biblioteca è necessario telefonare al numero 0332.255274 o allo 0332.255273, inviare una mail a [email protected] o consultare direttamente il catalogo online sul sito www.biblioteche.regione.lombardia.it/OPACVA/. A ciascun utente, dopo la prenotazione, verrà dato un appuntamento con giorno e orario in cui recarsi in via Sacco per l’effettivo ritiro.

Per quanti consultano il catalogo su internet, una volta scelto il libro, è possibile cliccare sul link “Servizio Biblioteche online”, che rimanda al sito di Regione Lombardia. L’utente già iscritto può utilizzare le credenziali degli altri servizi regionali, mentre il nuovo utente dovrà accreditarsi per ottenere i codici di accesso. Con username e password si può quindi accedere a una pagina con il link per la prenotazione.

La Biblioteca di via Sacco sarà aperta dal martedì al sabato, dalle 9.30 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 17.45. Tutti i prestiti attualmente in corso sono in ogni caso prorogati fino al 18/06/2020.

Anche per il ritiro di libri dalla Biblioteca dei ragazzi “Gianni Rodari” di via Cairoli è necessario richiedere un appuntamento; in questo caso occorre però scrivere a [email protected] e indicare i volumi desiderati. La ricerca può essere effettuata anche in questo caso dal catalogo on-line della biblioteca sul sito www.biblioteche.regione.lombardia.it/OPACVA/.

Il servizio di prestito e-book per bambini, ragazzi e adulti, da ultimo, resta come detto attivo sulla MediaLibraryOnLine del Comune di Varese (https://varese.medialibrary.it/home/cover.aspx).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui