La stagione della Pallacanestro Varese è ufficialmente cominciata. Mercoledì, nel tardo pomeriggio, c’è stata la ripresa degli allenamenti dei biancorossi agli ordini di coach Caja e del suo staff, in preparazione del primo obiettivo stagionale: la Supercoppa Italiana, che si dovrebbe svolgere a partire dal 29 agosto.
Sarà una stagione carica di entusiasmo ed aspettative per tutti i tifosi nei confronti di una squadra che il team mercato biancorosso, capitanato dal GM Andrea Conti, con la collaborazione del Toto Bulgheroni, di coach Caja e del direttore sportivo Mario Oioli, ha costruito andando oltre le più rosee aspettative e in un periodo, come quello post lock-down, che ha portato ad una riduzione del budget.
I nuovi acquisti, ed in particolare l’arrivo di Luis Scola, mobilitano non solo il lato sportivo ma anche quello del merchandising, che quest’anno dovrà giocare un ruolo importante.

Non sono ancora state annunciate ufficialmente le nuove maglie con la numerazione di squadra definitiva dalla società, ma il nuovo acquisto De Vico, tramite il proprio profilo Instagram, ha pubblicato tre immagini con le possibili divise del prossimo anno, lasciandosi anche andare alla numerazione di due suoi compagni, Scola con il 4 e Ruzzier con il 10.
Se le maglie dovessero essere confermate si andrebbe verso un addio alle strisce in tutte e tre le divise da gara; il completo casalingo tornerebbe ad avere un modello classico e le due divise da trasferta avrebbero uno stile sfumato.

Pallacanestro Varese, comunque, comunica che questi modelli non sono quelli ufficiali ma personalizzazioni di un’agenzia che dispone modelli di divise.

Qui sotto le foto delle possibili divise da gara

Alessandro Burin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui