Kolec getta acqua sul fuoco: “Siamo all’inizio, la strada è lunga. Piedi per terra”

0
172

Dopo l’impresa a Bressanone, è mister Davide Kolec a prendere la parola e lo fa con tono perentorio: “Tutti parlano di noi e già ci proiettano tra le favorite solo dopo due turni – gli amaranto guidano la classifica con 4 punti a pari merito con Bolzano -. Voglio riportare tutti con i piedi per terra, è vero ci si aspetta tanto da noi ma siamo all’inizio”.
Poi le parole ai suoi ragazzi: “Ora mi rivolgo esclusivamente ai miei giocatori che devono avere chiaro un concetto: il nostro obiettivo è lo Scudetto, ma è una coppa in fondo al tunnel. Per arrivarci dobbiamo percorrere tutto il lunghissimo tunnel che è pieno, ricco di insidie. Ogni giorno dobbiamo lavorare umilmente per superare gli ostacoli e arrivare alla fine. Senza lavoro, dedizione, impegno quotidiano non c’è vittoria. Inutile proiettarci alla fine, noi dobbiamo pensare al presente. Alleniamoci, divertiamoci, mettiamoci l’anima… e a fine anno ne riparliamo”. 

Cassano tornerà in campo per la terza gara di campionato contro Santarelli Cingoli sabato 19 settembre al PalaTacca alle ore 20.30. 

La classifica:
Cassano Magnago 4 pti, Bolzano 4, Trieste 3, Raimond Sassari 3, Pressano 2, Brixen 2, Conversano 2*, Ego Siena 2, Sparer Eppan 2, Alperia Merano 1, Santarelli Cingoli 1, Acqua&Sapone Fasano 0, Banca Popolare Fondi 0, Teamnetwork Albatro 0*, Salumificio Riva Molteno 0. *una partita in meno

Federica Scutellà 
(foto Serena Viggiano)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here