Si scaldano i motori della Lago di Comabbio Run – CORRI con SAMIA virtuale race di domenica 7 giugno.
Nuova veste “obbligata” dalla situazione che stiamo vivendo, ma sempre tanto entusiasmo per questa manifestazione podistica ormai diventata una classica del varesotto capace di attrarre partecipanti anche da fuori provincia e regione.

Tra i tanti sostenitori e sponsor istituzionali e non, una menzione speciale per la Fondazione Comunitaria del Varesotto, al fianco di questa iniziativa fin dalla prima edizione. “Anche se adesso la manifestazione, intesa come momento di aggregazione, è sospesa, ognuno può comunque partecipare indossando il pettorale durante una corsa o una camminata e diffondendo così il messaggio di libertà di Samia, ma soprattutto sostenendo attraverso una donazione il progetto meritorio di “CORRI con SAMIA virtual race”: la corsa è virtuale ma la solidarietà è reale” così Maurizio Ampollini, Presidente della Fondazione Comunitaria del Varesotto.

La Lago di Comabbio Run – CORRI con SAMIA è la prima manifestazione in modalità virtuale del circuito del Piede d’Oro del Varesotto. Ognuno potrà partecipare dovunque si trovi, sulla distanza che vuole e nella modalità corsa, camminata, nordic walking o plogging (termine svedese che nasce dall’unione della parola “jogging” e “plocka” che significa “raccogliere. E’ un’attività fisica che consiste nel raccogliere i rifiuti mentre si corre, ndr)”.

C’è tempo fino a mercoledì 3 giugno per iscriversi. Tutti i partecipanti sono invitati a mandare una mail a [email protected] così da ricevere il pettorale e a postare foto e video sui propri social senza dimenticare l’hashtag ufficiale della manifestazione #CORRICONSAMIA.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui