Cinotti fa bella la Besnatese. Si muove il Valle Olona, Union Villa Cassano scatenato

0
1291

Per la maggior parte delle squadre il calciomercato sta entrando nel vivo e, oltre alle conferme, stanno arrivando le prime firme di nuovi giocatori per la stagione 2020/2021. Se il Morazzone e la Solbiatese sembrano essere ormai in dirittura di arrivo e il grosso delle operazioni è fatto, negli ultimi giorni si sono mossi bene l’Union Villa Cassano, la Besnatese e il Valle Olona
Ecco un quadro dei movimenti delle Varesotte di Promozione.

BESNATESE: il mercato è iniziato con il grande ritorno di Mattia Cinotti. L’attaccante classe 1991 ha fatto le fortune del club in due momenti e ora è tornato alla Besnatese per la terza volta dopo aver trascorso le ultime due stagioni tra Gavirate e Solbiatese. Con quest’ultima ha conquistato la Promozione e ora ci rimane con la “sua” Besnatese. Dopo l’addio di Caccia (è andato alla Vergiatese), dunque, mister Rasini avrà a disposizione un bomber prolifico e di sicuro affidamento e che si è aggiudicato poche settimane fa il Pallone d’Oro 2020 di Prima Categoria. Ancora da definire la lista dei confermati, ma a breve se ne saprà di più.

CAS SACCONAGO: nulla di nuovo nell’ultima settimana. Il ds Colombo prosegue però gli incontri e le trattative (sia per quanto riguarda le conferme, sia per le new entry) e nei prossimi giorni dovrebbe arrivare qualche ufficialità. Nel frattempo, riassumendo le conferme, vestiranno ancora la maglia del Cas capitan Tirelli, il portiere Heinzl, il difensore Oldani, i centrocampisti Napolitano e Caccia e gli attaccanti Berton e Finato. In panchina siederà ancora mister Cau.
Ancora da definire la data della presentazione ufficiale che dovrebbe comunque essere a fine luglio.

GORLA MAGGIORE: la squadra si farà e la dirigenza sta lavorando per definire chi si siederà sulla panchina, le conferme rispetto alla rosa dell’anno scorso e i nuovi acquisti. Al momento si registrano solo uscite: Falsaperna e Puricelli sono andati all’Arsaghese e in settimana è arrivata l’ufficialità del centrocampista Paolillo passato all’Union Villa Cassano.

MORAZZONEmercato chiuso in casa Morazzone che, a meno di situazioni allettanti, non dovrebbe compiere altri movimenti in entrata e in uscita. Dopo l’ufficialità di Giorgio Dossena in panchina, in pochi giorni i dirigenti hanno definito la squadra della prossima stagione. Confermatissima l’ossatura della scorsa annata nella quale spicca la spina dorsale formata dal portiere Martignoni, dal difensore centrale Bosetti, dal centrocampista Libralon e dalla punta Ghizzi. A questa si sono aggiunti i neo acquisti Alessandro Barni, difensore 2000 dalla Varesina, Francesco Ferlaino, seconda punta/esterno classe 2002 dalla Varesina, Marco Alongi, punta centrale del 2002 dal Bosto, e La Sala, portiere classe 1995 che è stato fermo qualche tempo e ora riprenderà a giocare. Andrea Baialuna, secondo di Matteo Martignoni tra i pali, ha salutato.
Come da tradizione, il Morazzone non ha intenzione di fare nemmeno quest’anno la presentazione ufficiale della squadra.

OLIMPIA: nulla da segnalare nelle ultime ore. Rinaldi ha intavolato molte trattative, ma è in attesa di risposte che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni. Confermata la volontà di svecchiare la rosa rispetto alla scorsa stagione, sono già arrivati dal Verbano il terzino destro classe 2001 Fabio Togni e il difensore coetaneo Matteo Bezzolato. Dalla Varesina, invece, approda l’esterno/seconda punta classe 2002 Christian Iovine. Ai saluti il difensore classe 2000 Andrea Zecchini che è passato alla Solbiatese, Matteo Suman che è andato alla Valle Olona e Andrea Pasci e Armando Santillo che hanno chiesto di essere ceduti in prestito per giocare di più. 

SOLBIATESE: mercato praticamente finito alla Solbiatese e gli ultimi ritocchi riguarderanno solo qualche giovane centrocampista e difensore classe 2002. Per il resto la squadra è fatta. Ricapitolando, alla corte del riconfermato mister Gennari sono arrivati i fratelli Daniele e Lorenzo Lonardi, entrambi terzini, i difensori Giacomo Novello (’97) ex Sestese, Davide Pacifico (’94) proveniente dal Castello Città di Cantù, Simone Augliera (’95) dalla Ro.Ce. e Andrea Zecchini, classe 2000 ex Olimpia, i forti centrocampisti ex Varese Calcio Dennis Scapinello e Aurelio Mondoni e l’esperto bomber Alessandro Anzano.
Moltissimi i confermati dalla passata stagione: i portieri Jacopo Catanese e il suo secondo Lorenzo Zanellotti, i difensori Luca ZontaLuca Mezzottero e il promettente Matteo Andreotti che farà la spola tra prima squadra e juniores, i centrocampisti Luca PozzoliniFrancesco GiardinoJacopo MagogaSimone Albertin e Giacomo Sartori, gli attaccanti Andrea Leontini (’97), che si è piazzato al secondo posto del Pallone d’Oro 2020 di Prima Categoria targato VareseSport, e Mohamed Chrifi. Tra i confermati figurano anche i giovani Giacomo Sartori (’99) e i 2000 Jacopo Magoga e Luca Pozzolini
Hanno salutato il bomber Mattia Cinotti, tornato alla Besnatese, l’esperto centrocampista classe ’76 Andrea Rota, il difensore classe ’88 Cristian Budelli che si è accasato alla San Marco e il preparatore dei portieri Carlo Speroni che è passato alla Vergiatese. Al suo posto è arrivato l’ex Castellanzese Arturo Consonni
Ancora da definire la data della presentazione ufficiale che, però, potrebbe già essere la prossima settimana. La preparazione comincerà attorno al 20 agosto.

UBOLDESE: fervono le trattative e sono ormai in via di definizione i contatti con un attaccante e un portiere, con quest’ultimo che andrà a colmare il vuoto lasciato da Giordano Giglio, che ha deciso di tornare a giocare in Svizzera al Novazzano. Dalla Vergiatese, intanto, è arrivato in prestito il numero 1 Davide Pasiani. Se alla corte di mister Maestroni ci saranno ancora MaioranoCalizziDe Milato Colombo e i giovani (2000, 2001 e 2002) MasseriniValenzanoBesatiViganò e Alliata, ha deciso di lasciare il calcio e di appendere gli scarpini al chiodo il classe ’85 Andrea Martucci che dalla stagione 2016/2017 ha vestito la maglia dell’Uboldese.

UNION VILLA CASSANO: dopo l’ufficialità arrivata settimana scorsa dell’approdo dell’esterno d’attacco classe 2000 Trystan Bertani che nella passata stagione ha militato nel Gavirate, negli ultimi giorni il ds Tognola e i suoi collaboratori hanno piazzato altri tre acquisti: l’attaccante del ’91 Lamine Gningue, il centrocampista ex Gorla Maggiore Matteo Paolillo e il difensore ’96 Alessandro Adami. Rimarrà alla corte di mister Visentin l’esperto centrocampista Tino Shala che giocherà anche l’anno prossimo e che molto probabilmente ricoprirà il ruolo di capitano.
Ancora da definire la data della presentazione ufficiale.

VALLE OLONA: primi nomi in casa Valle Olona, la nuova realtà che è nata dalla fusione tra Fagnano e Olgiatese. Il dg Orazio Carnelli ha confermato alcuni giocatori che l’anno scorso hanno vestito la maglia dell’Olgiatese; si tratta di De Rosa, degli attaccanti Vittorio Marazzi e Mattia Geron, dei centrocampisti Gianluca Saramin e Gabriele Morandi, del difensore Saverio Ranieri e del portiere Cristian Zucchella. A loro nei giorni scorsi si sono aggiunti gli acquisti di Diego Surace (in foto in alto), Matteo Suman, Ronny Toma e Niccolò Somaini. Surace e il 2001 Somaini sono entrambi attaccanti e arrivano dall’Universal Solaro, mentre Suman e Toma sono centrocampisti e, se il primo ha disputato la scorsa stagione in maglia Olimpia, il secondo è un classe 1983 ed è un ex Union Villa Cassano. Sfuggito Cinotti, andato alla Besnatese, la dirigenza è a caccia di un attaccante.
Ancora da definire la data della presentazione ufficiale.

Laura Paganini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here