Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

Buone nuove per le farfalle da Casalmaggiore: tampone negativo

Una settimana fa esatta Casalmaggiore ha comunicato che una sua giocatrice era stata sottoposta al tampone per scongiurare l’ipotesi di aver contratto il Coronavirus. E ora, dopo una lunga attesa, è arrivato l’esito tanto sperato: il tampone è negativo e l’atleta non ha contratto il Covid-19.
Ecco il comunicato diffuso dal club casalasco: “Il Laboratorio di Analisi dell’Ospedale di Cremona stamane ha comunicato l’esito – negativo – del tampone effettuato lunedì scorso all’atleta che prima della partita con Busto, dell’8 marzo, presentava febbre alta e cefalea. Per lei una grande soddisfazione: non si trattava di coronavirus. Dopo dieci giorni passati sempre tra le mura del suo appartamento casalese oggi potrà uscire perlomeno per una camminata, in linea con le direttive del Decreto del governo“.

Un’ottima notizia, dunque, per la giocatrice, per le compagne, la società e anche per la UYBA che era stata a Cremona domenica 8 marzo per giocare proprio contro Casalmaggiore; dopo la rifinitura mattutina, però, era arrivato lo stop della Lega Volley Femminile che ha sospeso non solo quella giornata ma tutto il campionato almeno fino al 3 aprile. La febbre, la cefalea e il malessere diffuso accusato dall’atleta delle rosa, quindi, non era da ricondurre al Coronavirus.

Laura Paganini
(foto FB VBC èpiù Pomì – Casalmaggiore)