Ne esce sconfitto Cassano dalla trasferta alto atesina contro i campioni d’Italia in carica del Bolzano. Il risultato è netto: 26-18. La squadra non ha funzionato e complice di questa disfatta è sicuramente l’assenza dei due bomber Alessio Moretti e Marco Fantinato.
A parlare è mister Davide Kolec:Questa sconfitta è stata una doccia fredda che ci ha svegliato – spiega -. Mi prendo tutte le responsabilità perché probabilmente questa settimana non ho trasmesso ai ragazzi la giusta carica ed intensità. Era una partita importante ma non siamo riusciti a giocarla come avremmo dovuto. Sicuramente non è un periodo facile per noi tra infortuni e acciacchi vari, ma è bene ricordare che fino ad oggi non abbiamo fatto e concluso nulla. Siamo solo all’inizio e dobbiamo lavorare con umiltà e sacrificio ogni giorno senza mai mollare o abbassare la guardia, altrimenti le conseguenze sono queste. Voglio spronare i miei ragazzi ad allenarsi bene, anche senza gli infortunati possiamo lavorare con la giusta intenzione e la partita si fa durante gli allenamenti. Adesso l’obiettivo principale è fare il massimo quotidianamente, i risultati si vedranno in campo“.

La partita tutta a favore dei padroni di casa del Pala Gastainer che aprono le danze con un break importante, 4-0. Cassano sembra non entrare mai in partita, a 9 minuti ha messo a segno solo 3 reti a fronte delle 7 bolzanine. Il primo tempo è da cancellare, 15-7. Il secondo tempo vede solo un momento rilevante per i cassanesi che riescono invano ad accorciare le distanze al 53′ arrivando al -6, 23-17. Cassano metterà in rete una sola rete ancora,  la partita si chiude 26-18.

12^ giornata di ritorno – serie A1M

25/01/20 18:00 EGO SIENA SPARER EPPAN 32 – 27
25/01/20 18:00 BANCA POPOLARE DI FONDI METELLI COLOGNE 22 – 21
25/01/20 19:00 BOZEN CASSANO MAGNAGO 26 – 18
25/01/20 19:00 CONVERSANO RAIMOND SASSARI 19 – 18
25/01/20 19:00 JUNIOR FASANO TRIESTE 29 – 26
25/01/20 20:00 PRESSANO BRIXEN 30 – 25
25/01/20 20:00 MFOODS CARBUREX GAETA ALPERIA MERANO 31 – 28

La classifica aggiornata:
Conversano 26 pti, Ego Siena 24, Brixen 22, Cassano Magnago 21, Bolzano 20*, Raimond Sassari 19, Pressano 15, Alperia Merano 13, Junior Fasano 13, Sparer Eppan 8*, MFoods Carburex Gaeta 8, Banca Popolare di Fondi 8, Trieste 7, Metelli Cologne 4. *una partita in meno

Federica Scutellà