2 agosto – Siamo noi ad aver perso poco alla volta la capacità di educare. Anche nello sport

0
100

Domenica 2 agosto, la frase del giorno
Non diamo tutta la colpa ai ragazzi di oggi, siamo noi ad aver perso poco alla volta la capacità di educare. Anche nello sport.
Enzo Bearzot

Enzo Bearzot è nato a Aiello del Friuli il 26 settembre 1927 ed è morto il 21 dicembre 2010. E’ stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore o mediano. Ha guidato la nazionale italiana durante il campionato mondiale di calcio 1982, vinto dagli Azzurri.
Soprannominato Vecio (vecchio) dallo scrittore Giovanni Arpino, detiene il record di panchine da Commissario Tecnico della Nazionale italiana. Bearzot guidò l’Italia 104 volte, dal 27 settembre 1975 al 18 giugno 1986. È morto il 21 dicembre 2010 a Milano all’età di 83 anni, quarantadue anni esatti dopo Vittorio Pozzo; è stato sepolto nella tomba di famiglia nel cimitero di Paderno d’Adda.

Mattia Marocco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here