14.9 C
Comune di Varese
Home Basket Vescovi: “Basta infortuni! A Vigevano con fiducia”. Firmato Bruno

Vescovi: “Basta infortuni! A Vigevano con fiducia”. Firmato Bruno

0
Vescovi: “Basta infortuni! A Vigevano con fiducia”. Firmato Bruno

La Coelsanus getta il cuore oltre il classico ostacolo e, con la vittoria sudata nel derby con la Sangiorgese, trova due punti che valgono tantissimo per il morale e per la classifica. Sopratutto alla luce di una forbice sempre più ridotta tra playoff e playout. L’analisi di questo particolare momento in casa gialloblu non poteva non toccare a coach Vescovi che convive con gli infortuni da un paio di mesi riuscendo sempre a trovare un difficile equilibrio cestistico:
“La sfortuna ci perseguita. Stiamo facendo delle settimane veramente difficili. Prima di affrontare la Sangiorgese abbiamo disputato un solo allenamento in dieci: non è possibile! Non si può andare avanti e noi, ormai, sono mesi che andiamo avanti in questa maniera. Alla fine paghi perchè le situazioni non le provi, le fai solo parlando e diventa difficile giocare. Devo solo dire grazie ai ragazzi perchè nelle difficoltà con anche Ferrarese fuori per un bel po’ di tempo, con Caruso che aveva la febbre, siamo riusciti a darci una mano e abbiamo fatto un passo avanti con la vittoria sulla Sangiorgese di sabato scorso. La tecnica viene dopo questo tipo di atteggiamento, altrimenti noi non possiamo raccogliere nulla. Non seminando e non allenandoti, non puoi chiaramente sperare in molto. Dobbiamo lavorare sull’energia, sull’aiutarci e se sbagliamo un tiro dobbiamo farne un altro e mettere il focus sulla difesa: dobbiamo partire da lì per costruire la nostra casa”.
Successo prezioso anche perchè avete finalmente portato a casa un 2-0 negli scontri diretti in ottica playoff dopo gli 0-2 con Alba e Pavia.
“Con Montecatini abbiamo un altro 2-0 importante: in ottica playout, finchè non siamo tranquilli e matematicamente fuori portata, dobbiamo dare un occhio anche alle nostre spalle. Oleggio verrà qui al Campus e da loro abbiamo già vinto: un altro 2-0 sarebbe d’auspicio. Mancano ancora 9 gare e la classifica è estremamente corta e diobbiamo pensare partita dopo partita. Ora andiamo a Vigevano che ha perso una sola volta in casa: vediamo di fargliene perdere una seconda”.
Successo nel derby oltremodo prezioso dato che ora avete due gare fuori: una l’hai già citata tu, la trasferta nel caldissimo Palabasletta di Vigevano, l’altra sul campo di Omegna.
“Adesso dobbiamo giocarci tutte le partite. In questo periodo i risultati possono essere anche un po’ pazzi: c’è chi si sta preparando per il finale di stagione che è diverso, magari, dal nostro obiettivo: vedi Omegna che ha perso due gare con Oleggio e Borgosesia oltre a Empoli settimana scorsa. Tutto è possibile, dobbiamo crederci in ogni gara e in ogni giornata di poter portare a casa i due punti”.
Palla a due alle 18 di domenica a Vigevano mentre va detto che in settimana la Robur ha aggregato agli allenamenti il pivot Lorenzo Bruno che è stato tesserato e sarà a disposizione di coach Vescovi nella gara di domenica. Firmato da Porto S. Elpidio a inizio stagione, è stato poi rilasciato per infortunio e ora la firma con la Coelsanus per il centro nativo di Massa Carrara, ormai veterano della categoria con esperienze alla Mens Sana Siena, Forlì e Fabriano.

Matteo Gallo

– PROGRAMMA E CLASSIFICA