20 C
Comune di Varese
Home Città di Varese Varese e Verbano lottano e pareggiano 0-0

Varese e Verbano lottano e pareggiano 0-0

0
Varese e Verbano lottano e pareggiano 0-0

LAVENA PONTE TRESA (Va) – Il non perdere è la vittoria del Varese di oggi che ha evitato il 3-0 a tavolino presentandosi contro il Verbano nonostante le estreme difficoltà del club. La squadra ha optato per andare avanti nonostante tutto e onorare la maglia. La gara, con ben poche occasioni e tanta lotta in un campo ai limiti del praticabile, è finita 0-0. Varese troppo remissivo nel primo tempo in cui l’iniziativa l’hanno avuta i rossoneri; al contrario, invece, nella ripresa si è visto un Varese più vivace e un Verbano che ha provato a sfruttare qualche contropiede.

FOTOGALLERY 05  varese-verbano a ponte tresa 07  varese-verbano a ponte tresa 14  varese-verbano a ponte tresa

 

 

 

FISCHIO D’INIZIO –  Fischio d’inizio alle 14.30 sul campo dell’Olimpia dove il Varese è ospite (gratuitamente) e a sua volta ospita il Verbano per la prima giornata di campionato che non si è potuta giocare allo stadio “Franco Ossola” dove sono stati staccati acqua, luce e gas per via della morosità del club. Dopo una settimana complicata e un sabato convulso, la squadra ha scelto di giocare e dunque di non perdere a tavolino 30. Ieri invece  la Juniores non si è presentata alla sua partita. Steward biancorossi regolarmente presenti ai quali Benecchi ha già rimborsato il servizio odierno.

IN CAMPO – Formazione ridotta all’osso quella di Domenicali che ha convocato quattro giocatori degli Allievi. In porta Calandra, in difesa M’Zoughi, Simonetto, Travaglini e Bianchi; a centrocampo Gestra e Marinali; in avanti Camara, Lercara e Scaramuzza dietro al 2001 Moceri.
Non fanno più parte della rosa: Urbano, Piqueti, Vegnaduzzo, Improvola ed Etchegoyen.
Il Verbano del neo tecnico Cotta si schiera  con un 4-3-1-2.

LA PARTITA – Nervosismo dentro e fuori dal campo dove il Varese non riesce a costruire quasi nulla. Il Verbano ha più iniziativa, si guadagna qualche angolo e ci prova prima con Caldirola, tiro parato da Calandra al 19′, e col colpo di testa di  Vezzi che al 29′ spedisce fuori. Zero tiri in porta, invece, sul fronte biancorosso che chiude comunque il primo tempo in crescendo. Domenicali inverte Scaramuzza e Camara sugli esterni e il Varese guadagna un po’ più di intraprendenza. La prima parte si conclude con un fallaccio di Caldirola su Scaramuzza in ripartenza che scatena le ennesime proteste.
Il secondo tempo è appannaggio del Varese che si rende pericoloso grazie alle iniziative di Scaramuzza che cerca la porta in diverse occasioni, ma non è mai fortunato. Sul finale ha una triplice occasione Camara, ma anche in questo caso il risultato non cambia.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

49′: finisce 0-0. Al triplice fischio il Varese raccoglie l’applauso del pubblico e i cori di incitamento.

45′: quattro minuti di recupero.

45′: dall’angolo arriva anche il colpo di testa di Camara che non inquadra la porta.

44′: doppia conclusione di Camara che conquista solo un corner.

40′: finisce qui la partita di Lercara, al suo posto dentro Mondoni. Camara si sposta alle spalle di Moceri.

34′: palla in mezzo di Camara, Spadavecchia allunga il braccio e preserva  la porta.

32′: altra iniziativa di Scaramuzza che tenta il destro mandando di poco alto.

32′: primo cambio del Verbano. Esce Oldrini ed entra Bianchi.

31′: punizione di Vezzi alta sopra la traversa.

30′: il Varese insiste. Cross di Bianchi leggermente troppo lungo, Scaramuzza non può arrivarci.

26′: grande giocata di Scaramuzza che, una volta entrato in area mette in mezzo un cross per Moceri. Il Varese conquista un corner.

24′: cross di Micheli, Caldirola sul secondo palo non ci arriva per un soffio.

23′: conclusione di Camara su punizione. Palla fuori.

16′: conclusione al volo di Camara che trova la deviazione in angolo.

10′: azione personale di Scaramuzza che poi spara alto ricevendo comunque gli applausi del pubblico.

6′: Scaramuzza ha la meglio tra tre, serve Lercara che trova subito Moceri, anticipato da Scurati.

5′: il Verbano sfiora il gol con Vezzi.

ore 15.32: inizia la ripresa.

ore 15.31: le squadre rientrano in campo.

PRIMO TEMPO

48′: il primo tempo finisce 0-0.

47′: ripartenza in contropiede di Scaramuzza che viene letteralmente falciato da Caldirola, ammonito.

45′: Varese ancora avanti. cross dalla destra, il Verbano spazza via. Gestra ci prova al volo dalla distanza, ma sbaglia e si dispera.

43′: discesa di Camara che mette in mezzo con Spadavecchia che arriva prima di tutti sul pallone.

40′: il Varese non crea nulla. Si scambiano gli esterni Camara e Scaramuzza.

35′: secondo angolo del Verbano. Nulla di fatto.

31′: Travaglini interviene in area su Vezzi che va giù e protesta. L’arbitro lascia proseguire.

29′: palla tesa su punizione di Micheli, si allunga Vezzi che prova a schiacciare di testa, ma la mira è sbagliata.

24′: primo angolo del match; lo guadagna il Verbano. Precisa l’uscita di Calandra.

23′: crossa dalla destra di Caldirola, colpo di testa di Oldrini che sfiora il palo.

19′: Caldirola vince un contrasto con Travaglini e tenta il tiro trovando la parata di Calandra. Palla ancora a Caldirola, poi chiuso tra i biancorossi che riescono a spazzare via.

15′: ripartenza del Verbana, Calandra esce dall’area in anticipo su Vezzi.

11′: sponda di Vezzi, Oldrini spara alle stelle.

10′: clima nervoso in campo e fuori. L’arbitro ristabilisce la calma dopo le proteste del Varese in seguito ad un fallo subito.

5′: Verbano più intraprendente

ore 14.28: inizia la partita.

ore 14.28: si fa sentire anche Barbarito che provoca i tifosi biancorossi. “Non siamo mai falliti – urla a gran voce -. Abbiamo già pagato dicembre”.

ore 14.26: le squadre fanno il loro ingresso in campo e gli spettatori si alzano in piedi ad applaudire il Varese.

ore 14.24: si sistema in tribuna anche il sindaco di Varese Davide Galimberti, punzecchiato dai tifosi presenti. C’è addirittura chi grida: “Sindaco dacci la convenzione”.

ore 14.17: sono circa 150 gli spettatori presenti in tribuna.

ore 14.00: squadre in campo per il riscaldamento. Siamo in attesa delle formazioni.

LE PAGELLE – I COMMENTI – GLI HIGHLIGHTS

IL TABELLINO
Varese-Verbano 0-0
Varese 4-2-3-1: Calandra; M’Zoughi, Travaglini, Simonetto, Bianchi; Gestra, Marinali; Camara, Lercara (40′ st Mondoni), Scaramuzza; Moceri. A disposizione: Scapolo, Bellagente, Lonardi, Conti, Silla, Testa. All. Domenicali.
Verbano 4-3-1-2: Spadavecchia; Micheli, Scurati, Castelli, Gecchele; Malvestio, Mira, Dal Santo; Oldrini (32′ st Bianchi); Vezzi, Caldirola. A disposizione: Berton, Assui Koffi, Galli, Sant’Agostino, Tafiu, Banfi, Gomez Gonzales, Caliman. All. Cotta.
Arbitro: Castellano di Bergamo (Macchi di Gallarate e Pirola di Abbiategrasso).
Note – giornata fredda e ventosa. Terreno di gioco in cattive condizioni. Spettatori circa 285. Ammoniti: Travaglini (Va), Caldirola (Ve). Angoli: 3-5. Recupero 4’+4′.

RISULTATI live E CLASSIFICA

Le altre dirette:
Castellanzese-Varesina
Busto 81-Città di Vigevano

Elisa Cascioli