Home Calcio Un nuovo attaccante per la Pro Patria. Arriva la Carrarese

Un nuovo attaccante per la Pro Patria. Arriva la Carrarese

0
Un nuovo attaccante per la Pro Patria. Arriva la Carrarese

Un’operazione chiusa e un’altra che lo dovrebbe (quasi) essere. Nell’ordine, Sean Parker (in attesa del visto della Lega) è un nuovo giocatore biancoblu. Con il gruppo da una decina di giorni, l’attaccante ex Massese ha ricevuto il placet tecnico e potrebbe essere disponibile domenica 3 (o, in caso di posticipo, lunedì 4) contro la Juventus Under 23. Il colpo ancora da definire è invece il possibile rientro dall’Alessandria di Niccolò Cottarelli. In mattinata La Gazzetta dello Sport ha sdoganato l’amarcord. In sala stampa Sandro Turotti raffredda gli entusiasmi: “Non valorizziamo due volte lo stesso giocatore. Non abbiamo necessità in quel ruolo ma può essere un’operazione di prospettiva. Solo alle nostre condizioni però”. Traducendo dal turottiano, se il club piemontese accetta un prestito con riscatto estivo, si farà. E la sensazione è che si faccia. Entro giovedì 31 o (in alternativa), comunque l’estate prossima.

Esaurito il tema mercato si passa alla Carrarese di domani (ore 14.30, stadio “Speroni”). Argomento chiaramente sviscerato da Ivan Javorcic: ”Chiudiamo nel migliore dei modi questa settimana con l’avversario più impegnativo. Sarà una domenica interessante. Se loro giocano la partita perfetta vincono. Noi dovremo essere competitivi, fastidiosi”.                                                         

Capitolo formazione con qualche residuo punto interrogativo. Tornaghi titolare, Fietta in dubbio per l’undici di partenza. Per esclusione, proviamo con 3-5-2 composto da Tornaghi tra i pali; Battistini, Zaro, Boffelli dietro; Mora, Gazo, Bertoni, Ghioldi e Galli in mezzo; Le Noci e Gucci in attacco. Ivan Drago giustifica il cambio in porta: “Non è una bocciatura per Mangano. Mercoledì è stato giudicato uno dei migliori. Ci saranno altre occasioni per lui”. L’incrocio con la Carrarese prevede faccia a faccia con Silvio Baldini. Figura iconica anche del passato dello spalatino: “E’ stato mio allenatore a Brescia. Un personaggio mai banale. Mi dispiace non vederlo in panchina per la squalifica. Ma ci sarà modo di incontrarsi in ogni caso”. Comunque vada sul campo.                       

I 22 convocati per il match di domani (ore 14.30, stadio “Carlo Speroni”) con la Carrarese (tra parentesi i numeri di maglia):
Portieri: Mangano (12), Tornaghi (1)
Difensori: Battistini (4), Boffelli (15), Lombardoni (18), Marcone (2), Molnar (5), Zaro (19)
Centrocampisti: Bertoni (14), Colombo (21), Disabato (8), Fietta (16), Galli (3), Gazo (13), Ghioldi (23), Mora (20), Pedone (24), Sané (25)
Attaccanti: Gucci (9), Le Noci (10), Mastroianni (17), Santana (11)

 Giovanni Castiglioni

PROGRAMMA E CLASSIFICA