16.2 C
Comune di Varese
Home Basket Oleggio gela la Robur al 40′: 70-71

Oleggio gela la Robur al 40′: 70-71

0
Oleggio gela la Robur al 40′: 70-71

Varese – Fondamentale sfida in chiave salvezza per la Coelsanus di coach Cecco Vescovi che cerca punti pesanti per ipotecare la permanenza in B nonchè il 2-0 negli scontri diretti contro una Oleggio che, invece, sarà agguerrita per ribaltare il -6 dell’andata. Gara nervosa, piena di rovesciamenti di fronte dove i padroni di casa, alla lunga, pagano un atteggiamento difensivo spesso rivedibile con Oleggio a punire ripetutamente con tagli backdoor che fanno male e pesano sul risultato finale. Momento chiave della gara il 66-61 del 35′ con la Coelsanus che ha lasciato la porta aperta sprecando un paio di buone difese senza finalizzarle: Oleggio è rientrata e, nel finale, si è fatta guidare da Hidalgo e Pilotti per centrare un risultato importante in chiave salvezza.

LA DIRETTA
Primo quarto
Botta e risposta tra Gallazzi e Passerini dall’arco, poi replica ancora Bruno sempre dai 6,75: 6-5 al 2′. Pilotti viene ben limitato dalla difesa di casa, poi un paio di falli in attacco spengono la verve offensiva dei gialloblu: 8-7 al 4′. Dopo il 3/3 iniziale da ambo le parti, la gara diviene una sorta di ciapa nò da 3 punti (0/8 globale fin qui) e Oleggio mette la freccia con Pilotti dentro l’area: 8-11 al 6′. Rottura offensiva prolungata per la Coelsanus con Oleggio che costruisce un parziale di 0-6 con cui arriva sull’8-13 del 7′. L’ingresso di Rosignoli dà fisicità in area con i giusti blocchi a dare spazio all’attacco: da un recupero di Planezio nasce il sorpasso che finalizza un contro parziale di 6-0: 14-13 a -1’40”. Hidalgo sciupa dalla lunetta, Rosignoli e Ivanaj no: 17-14 al 10′.

Secondo quarto
Oleggio recupera prontamente con Giacomelli a stoppare Ivanaj lanciato a canestro e Pilotti a colpire dall’arco, ma Caruso replica subito: 21-21 al 12′. Parravicini approfitta due volte della difesa gialloblu: prima un’autostrada per andare a canestro, poi una rimessa difficoltosa e Oleggio va a +4: 23-27 al 14′. Robur che si affida alle iniziative di Maruca, ma un gioco da 3 punti di Giacomelli vale il 25-30 del 16′. Doppia tegola per la Robur al 17′: prima Planezio spende il suo terzo fallo in attacco, poi Gallazzi punisce un disattenta difesa di Ivanaj con la tripla del 25-33. Oleggio fa girare molto bene la palla e da una penetrazione sulla linea di fondo di Parravicini arriva il passaggio per la bomba in angolo di Ponzelletti: 27-38 al 19′.

Terzo quarto
La Robur trova il primo canestro dal campo di Mercante al 22′, ma Oleggio tiene sempre il comando con un positivo Hidalgo: 33-41. Si segna col contagocce con le difese a farla da padrone: 35-41 al 24′. Valentini trova due super giocate: entrata prima, tripla dal mezzo angolo poi, per rilanciare la fuga piemontese sul 37-46 del 26′. Planezio e Rosignoli provano a tenere a galla la Coelsanus con punti e assist: 44-50 al 28′. Robur che soffre tremendamente i tagli dietro il difensore dei piemontesi: stavolta è Parravicini ad andare a canestro per un pesantissimo 44-54 al 29′.

Quarto quarto
Le triple rimettono in carreggiata la Robur con Caruso in apertura di frazione su assist di Rosignoli cui segue una rubata di Planezio: 54-56 al 31′. Robur che arriva al pareggio con un libero di Rosignoli: 58 pari al 33′ prima della tripla di Pilotti per il 58-61. Gara che si è scaldata: parziale di 6-0 coi soliti Rosignoli e Planezio e arriva il primo sorpasso dopo tanto tempo per i gialloblu sul 64-61 del 34′. La Coelsanus tocca il +5, poi Giacomelli ricuce con un contropiede per il 66-63 del 36′. Altro taglio dietro il difensore per Parravicini e 66-65 a -2’39”. Hidalgo con un bel giro in post basso va ad appoggiare sul tabellone per il 68-67 a -100″. E’ ancora Hidalgo: contropiede vincente a  -40″ e sorpasso esterno: 68-70. A -22″ Maruca fa 2/2 ai liberi: 70 pari. Oleggio costruisce bene l’azione e manda Pilotti in lunetta a -4″: 1/2 e 70-71. L’ultimo assalto di Planezio non va e Oleggio trova due punti pesantissimi in chiave salvezza.

Tabellino
Coelsanus Varese – Mamy.eu Oleggio 70-71 (17-14, 31-39, 49-56)
Varese: Ivanaj 5 (1/2), Dal Ben ne, Passerini 3 (1/5 da 3), Planezio 16 (5/9, 2/4), Assui ne, Mercante 5 (2/4, 0/2), Maruca 14 (2/6, 2/3), Bruno 5 (1/3, 1/1), Rosignoli 12 (4/8), Caruso 10 (1/3, 2/4), Calcagni ne. All. Vescovi.
Oleggio: Pilotti 12 (1/3, 2/4), Marusic (0/2, 0/2), Hidalgo 9 (4/10, 0/2), Gallazzi 14 (4/6, 2/5), Bertocchi (0/1), Barcarolo, Corti ne, Valentini 13 (3/7, 1/3), Giacomelli 5 (2/4, 0/1), Ponzelletti 5 (1/1, 1/1), Parravicini 13 (6/6, 0/1), Al Rubeai ne. All. Remonti.

Matteo Gallo

– LE PAGELLE

– RISULTATI E CLASSIFICA