20 C
Comune di Varese
Home Calcio La Pro Patria manda in bianco la Carrarese (3-1)

La Pro Patria manda in bianco la Carrarese (3-1)

0
La Pro Patria manda in bianco la Carrarese (3-1)

Della serie, quando le parti si invertono e la capolista sembra l’altra. La Pro Patria fa la Carrarese affondando la prima della classe sotto una nevicata evocativa. Finisce 3-1 con pochissima storia. Le Noci (2) e Gucci per i biancoblu, Tavano per i toscani. Successo edipico per Javorcic che supera il maestro Baldini.

FOTOGALLERY busto arsizio pro patria carrarese gucci gol busto arsizio pro patria carrarese gucci gol busto arsizio pro patria carrarese

FISCHIO D’INIZIO – Carrarese tirata a lucido dopo 3 vittorie. Pro Patria in serie postiva in casa da 8 turni (4 vittorie). Ultima sconfitta il 21 ottobre contro l’altra capolista Piacenza. Mercoledì il Consiglio Federale escluderà dal campionato il Pro Piacenza. E potrebbe sanzionare pesantemente anche Lucchese e Cuneo. Chiudendo virtualmente il discorso salvezza.

IN CAMPO – Nevischio ma si può giocare. Campo in condizioni immaginabili. Pro Patria non proprio secondo rifinitura con Tornaghi tra i pali e coppia Mastroianni/Le Noci davanti. Fietta preferito a Bertoni. Toscani privi del Pichichi Caccavallo (noie muscolari). Marchionni in panca al posto dello squalificato Baldini (in tribuna vicino al GOS). Maccarone titolare, Ciccio Tavano parte (come con la Lucchese) dalla panchina. Circa 120 i tifosi marmiferi al seguito.

LA PARTITA – La Pro Patria non prova nessun rispetto (tecnico) per la capolista. Primo tempo di aggressione e doppio vantaggio più che legittimo. Le Noci prima sfrutta una topica di Borra (24′), poi trasforma un penalty per fallo di mano di Valente (44′). In mezzo almeno un altro paio di occasioni tigrotte. Carrarese spazzata via anche al di là del doppio svantaggio. Nella ripresa Baldini si gioca la carta Tavano che paga subito al 20′. Nel finale chiude tutto Gucci (41′) per un risultato fuori da ogni pronostico: 3-1!

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

49′ il pubblico bustocco canta “Tutti a casa alè‘”. Finisce con un successo più che meritato: 3-1! Affondata la capolista.

45′ ancora 4′ di recupero.

42’ dentro Latte Lath per Bentivegna.

41′ terza rete biancoblu. Gucci su assist di Le Noci: 3-1! Pandemonio allo “Speroni“.

37′ giallo a Tornaghi per perdita di tempo.

31′ doppio cambio Javorcic. Pedone e Gucci per Gazo e Mastroianni.

27′ Colombo in diagonale tra le braccia di Borra.

22′ entra Colombo per Ghioldi (applaudito).

20′ rete della Carrarese. Tavano sottomisura su cross di Ricci: 2-1!

17′ Ghioldi si distingue con un paio di contrasti.

14′ angolo ospite, palla fuori. Toscani con poche idee.

10′ spinge la Carrarese. Con poco costrutto.

4′ contropiede bustocco. Le Noci tiro/cross sballato.

2′ subito Tavano dalla distanza, blocca Tornaghi.

15.42 si riprende con ritardo. Biasci e Tavano per Valente e Piscopo.

Nevicata sempre più copiosa. Si puliscono le linee se campo. Partita ritardata per poter rifare le linee del campo (in rosso). Baldini da’ istruzioni a Tavano alla ramata. Entrerà subito.

PRIMO TEMPO

45′ si chiude senza recupero. Pro Patria di livello assoluto, Carrarese alle corde: 2-0!

44′ Le Noci trasforma spiazzando Borra alla sua sinistra: 2-0!

43′ rigore per la Pro Patria. Fallo di mano di Valente su destro di Mastroianni.

40′ giallo a Karkalis, fallo su Mastroianni. Pro in assoluta fregola.

39′ Ghioldi guadagna la punizione dal limite. Le Noci spara un tracciante ad un palmo dal bersaglio.

35′ corner di Le Noci, Zaro alto. Ma c’era fallo.

33′ Valente impegna a terra Tornaghi. Match vibrante.

30′ altro angolo toscano. Non accade nulla.

24′ vantaggio tigrotto. Lungo rilancio, Borra pasticcia, Le Noci ne approfitta e mette dentro a porta vuota: 1-0! Poco prima un destro di Gazo a colpo (quasi) sicuro era stato ribattuto.

21′ Tornaghi si rifugia in corner su un traversone velenoso. Sugli sviluppi, Maccarone fuori dal limite.

17′ Battistini di testa su cross di Le Noci, a lato.

16′ Mastroianni guadagna la punizione dai 25 metri. Le Noci (capitano) impegna severamente Borra sotto la traversa, altro angolo. Meglio la Pro.

15′ primo angolo biancoblu. Buona scavallata di Galli.

10′ gara non bellissima, comunque intensa.

5′ appoggi complicati. Ora ha cessato di nevicare.

14.33 si parte.

14.30 leggero ritardo, squadre non ancora in campo. “Ciao Dede” esposto nella curva biancoblu. Fumogeni nella curva ospite. Pallone giallo, serviva arancio.

Campo imbiancato, clima vintage in ossequio allo spessore delle squadre. Pro in tradizionale biancoblu, Carrarese in giallo.

IL TABELLINO

Pro Patria – Carrarese 3-1 (2-0)
Pro Patria 3-5-2: Tornaghi; Battistini, Zaro, Boffelli; Mora, Gazo (31′ st Pedone), Fietta, Ghioldi (22′ st Colombo), Galli; Le Noci, Mastroianni (31′ st Gucci). A disposizione: Mangano, Marcone, Molnar, Disabato, Santana, Bertoni, Lombardoni, Angelina, Sané. Allenatore: Ivan Javorcic
Carrarese 4-2-3-1: Borra; Carissoni, Varga, Karkalis, G. Ricci; Rosaia, Varone; Bentivegna (42′ st Latte Lath), Piscopo (1′ st Tavano) Valente (1′ st Biasci); Maccarone. A disposizione: Mazzini, Agyei, Alari,  Rollandi, Shehu, Cardoselli, Pugliese. Allenatore: Marco Marchionni (Silvio Baldini squalificato)
Arbitro: Santoro di Messina (Fraggetta di Catania e Poma di Trapani)
Marcatori: Le Noci (PP) al 24′ e su rigore al 44′ pt, Tavano (C) al 20′, Gucci (PP) al 41′ st
Note – terreno innevato e insidioso. Spettatori: 956 (525 paganti e 431 abbonati) per 7.597 euro di incasso  Ammoniti: Karkalis (C), Tornaghi (PP)  Angoli: 4-7  Recupero: 0′ pt 4′ st

Giovanni Castiglioni

LEGGI ANCHE

LA SALA STAMPA

LE PAGELLE

RISULTATI E CLASSIFCA