Home Città di Varese Niente gas a Varesello, la squadra costretta a spostarsi in palestra

Niente gas a Varesello, la squadra costretta a spostarsi in palestra

0
Niente gas a Varesello, la squadra costretta a spostarsi in palestra

Si stanno spegnendo lentamente tutti i riflettori attorno il Varese Calcio.
Stadio “Franco Ossola” senza acqua, luce e gas
e non va meglio al centro sportivo Varesello dove oggi è stata sospesa la fornitura di gas e di conseguenza manca l’acqua calda.
L’ennesima brutta sorpresa che ha costretto la squadra a rinunciare all’allenamento sul campo. I biancorossi si sono spostati in palestra al Life di via Sanvito Silvestro che nelle ultime settimane ha già ospitato più volte il Varese. In gruppo non c’è il capitano Camara, il suo rientro era previsto per oggi, ma in sede non hanno notizie sul suo arrivo.
Resta da capire come si risolverà la situazione, oramai sempre più grave; se domenica la squadra riuscirà a giocare e se la stagione potrà andare avanti e in che modo.
E’ già stata sospesa l’attività della Scuola Calcio, mentre ora c’è il punto interrogativo sul settore giovanile. Le squadre, infatti, si sarebbero dovute spostare dallo stadio a Varesello. La Juniores oggi è già stata dirottata a Calcinate.
Intanto, mentre ieri Berni ha ufficializzato il suo allontanamento per volontà del club, si attendono novità sul passaggio societario da Benecchi a Fadani. L’incontro sarebbe stato rimandato di un’ora e sarebbe iniziato intorno alle 15.30.

Seguono aggiornamenti

Elisa Cascioli