Home Calcio L’Italia di Valentina Bergamaschi in finale alla Cyprus Cup

L’Italia di Valentina Bergamaschi in finale alla Cyprus Cup

0
L’Italia di Valentina Bergamaschi in finale alla Cyprus Cup

La Nazionale Femminile, con in campo la varesotta Valentina Bergamaschi, mette a segno un doppio colpo: batte la Thailandia 4-1 e, chiuso il girone a punteggio pieno, conquista per il secondo anno consecutivo la finale della Cyprus Cup. Dopo la sconfitta dello scorso anno contro la Spagna, mercoledì al GSZ Stadium di Larnaca (ore 17 italiane) l’Italia avrà la possibilità di vincere per la prima volta il torneo, giunto alla 12ª edizione: l’avversaria nella finalissima sarà la Corea del Nord.

Dopo il 5-0 rifilato al Messico e il 3-0 all’Ungheria, ieri le Azzurre hanno segnato altre quattro reti, per un totale di dodici gol realizzati ed uno solo subito. L’avventura è iniziata al meglio per l’esterno di Cittiglio Valentina Bergamaschi che proprio un anno fa in finale si infortunò gravemente al ginocchio. Un brutto ricordo che spera di spazzare via domani servendo un riscatto. Ha esordito nella competizione realizzando il primo gol e vuole chiudere con una vittoria: “Vogliamo vincere questo torneo. E’ una manifestazione internazionale e per questo non ci sono mai partite facili. Sinceramente mi aspettavo che avremmo disputato un gran torneo. La finale la vedo una sfida difficile ma non impossibile”.

“Raggiungere per la seconda volta consecutiva la finale della Cyprus Cup non è affatto scontato – sottolinea la Ct Milena Bertolini – tant’è che fino all’anno scorso l’Italia non c’era mai riuscita. Le ragazze hanno disputato un’altra bella partita, danno sempre tutto quando entrano in campo e questo è un aspetto molto importante. È fondamentale che tutte le giocatrici facciano esperienza, giocare dieci minuti di una partita a livello internazionale vale più di un paio di gare di campionato”.

e.c.
(foto Figc.it)