Prima vittoria della stagione per il tainese Alessandro Covi che con il Team Colpack si è aggiudicato la 2^ Edizione della Cronosquadre della Versilia-Michele Bartoli riservata ai sestetti Elite e Under 23, sul lungomare della Versilia con partenza ed arrivo  a Forte dei Marmi. Il Team Colpack ha prevalso per 50 centesimi di secondo ed  ha così bissato la vittoria conquistata nel 2018 con  la formazione lombarda cha ha pedalato alla media di oltre  52 orari. Al secondo posto con un ritardo di appena 50 centesimi la Dimension Data For Qhubeka con Sobrero, Mozzato, Konychev, Lavric, Testafazion e Battistella, che ha confermato anche contro il tempo la sua forza, con una prestazione esaltante dal primo all’ultimo chilometro. Ma il podio in Versilia è stato completato da un altro team brillante e forte come quello della Casillo Maserati che nonostante una caduta di Monaco ha chiuso la prova a soli 10” dalla Colpack. Una sfida dunque vibrante con tre formazioni quotate e brillanti. Non lontano anche il Team Franco Ballerini (35’13” il suo tempo) e la Zalf Euromobil Desirèer Fior (35’26”). Quindici le squadre presenti a questo appuntamento 2019 fortemente voluto dall’ex campione del pedale Michele Bartoli che ha avuto tra i suoi collaboratori anche Alessandro Petacchi, altro campione del pedale.

Ordine d’arrivo:
1) Colpack (Paolo Baccio, Giulio Masotto, Alessandro Covi, Andrea Toniatti, Filippo Rocchetti, Jalel Duranti) 34’46” ;
2) Dimension Data (Sobrero, Mozzato, Konychev, Lavric, Testafazion, Battistella),
3) Casillo Maserati (Colonna, Cacciotti, Piccolo, Coati, Monaco, Tagliani) a 10”,
4) Team Franco Ballerini (Stojnic, Lancia, Lanzano, Iacchi, Bevilacqua, Allori) a 27”,
5) Zalf Euromobil Désirée Fior (Faresin, Verza, Frigo, Negrente, Pietrobon, Zurlo) a 40”

[email protected]