BOVISIO MASCIAGO – Marzorati realizza una bella doppietta in avvio per un rimaneggiato Fbc Saronno, ma il doppio svantaggio non stende il Bovisio Masciago che accorcia su rigore poco dopo la mezz’ora e nel secondo tempo segna altri due gol, Calandra con un tiro dalla distanza e Cattaneo dopo un batti e ribatti in area. Poi l’assalto finale dei saronnesi ma il risultato non cambia. Il tutto dopo una lunga pausa per l’infortunio del saronnese Tamai che a metà secondo tempo lascia lo stadio in ambulanza.
Il Saronno perde la vetta della classifica con la Lentatese che diventa capolista solitaria grazie al successo.

fbc saronnoBOVISO MASCIAGO-FBC SARONNO 3-2
Boviso Masciago: Fermini; Pulici, Patella, Mauri, Piazza; Baesse; Rebuschi (53’ s.t. Busin), Cattaneo (62’ s.t. Turati), Cossa (11’ s.t. Mantica G.); De Santis (11’ s.t. Mariani), Calandra. A disposizione Borgonovo, Bah, Gisonno, Dallari, Mantica S. All. Tomasoni.
Fbc Saronno: Mauri; Coppola, Tamai (30’ s.t. Stevanin), Bernello, Maggiore; Bonizzi, Appella; Galli (48’ s.t. Bonfrate), Marzorati, Carluccio (30’ s.t. Puzziferri); Loo Speziali. A disposizione Bottani, Vanzulli, Rossi, Busnelli, Legnani, Spitaleri. All. Chiodini.
Arbitro: Longaretti di Bergamo.
Marcatori: p.t. 6’ e 20’ Marzorati (S), 33’ Rebuschi (B) (r); s.t. 17’ Calandra (B), 47’ Cattaneo (B).

[email protected]