Home Calcio Giovanissimi Regionali 2005 – Varesina esagerata, Accademia e Arsaghese altro ko

Giovanissimi Regionali 2005 – Varesina esagerata, Accademia e Arsaghese altro ko

0
Giovanissimi Regionali 2005 – Varesina esagerata, Accademia e Arsaghese altro ko

GIOVANISSIMI REGIONALI GIRONE A

VITTORIE INTERNE – Una Varesina straripante mette al tappeto un Canegrate sempre più in difficoltà. Il risultato alla fine sarà 9 a 0, rossoblù implacabili che non fanno sconti e più vicini alle zone alte della classifica. La seconda della classe ovvero il Sedriano non cincischia nemmeno con la Castellanzese, 2 a 0 e vetta ad un passo. Successo anche per l’Aldini che tra le mura amiche batte la Lainatese per 2 a 1. Di misura anche il successo della Rhodense che sul fanalino di coda Ispra riesce a prevalere “solo” 1 a 0.

PAREGGI – Un solo pareggio di giornata ma è il più eclatante. L’Academy Legnano ferma la capolista Accademia Internazionale sull’1 a 1. Il come avviene è una grandissimo gesto di fair play perché i padroni di casa passano in vantaggio in maniera irregolare e così concedono alla capolista la possibilità di pareggiare i conti.

VITTORIE ESTERNE – Sono solo due e i successi esterni ed entrambe hanno lo stesso risultato. La Gerenzanese batte l’Accademia Varesina 4 a 2, stessa sorte per l‘Arsaghese contro l’Accademia Bustese. I biancorossi di mister Carnaghi sembrano essere incappati in un momento complicato.

I TABELLINI

Arsaghese – Accademia Bustese 2-4 (0-2)
Arsaghese: Giordano Filippo, About Samak, Ferrario, Savogin Mattia, Garegnani, Bossi, Diana, Gali, Savogin Luca, Izzo, Giordano Alessandro. A disposizione: Veshaj. Allenatore: Carnaghi
Accademia Bustese: Bertuzzi, Cassani, Tallarini, Loi, Cafuli, Paravati, Ricciardulli, Buson, Bolognesi, Medaglia, Turrisi. A disposizione: Oldani, Foglianisi, Vitale. Allenatore: Bellegotti
Marcatori: pt: 10′ Buson (AC), 15′ Ricciardulli (AC); st: 28′ Andoni (AR), 32′ Galli (AR), 34′ Bellani (AC), 35′ Midaglia (AC)

Rhodense – Ispra 1-0 (1-0)
Rhodense: Morena, El Ouahidi, Casati, Morella, Scaletta, Strada, Biancu, Castillo, Merlo, Geroli, Martellozzo. A disposizione: Disconzi, Randazzo, Napoli, Cannistrà. Allenatore: Bellandi
Ispra: Giacalone, Bailo, La Tona, Soriano, Luisetti, Porrini, Di Nunzio, Bortoli, Lovison, Giovannini, Gueye Serigne. Allenatore: Iori
Marcatori: pt: 20′ Casari (R)

Sedriano – Castellanzese 2-0 (1-0)
Sedriano: Benini, Aribicioaei, Doria, Torazza Pisoni, Duca, De Pasquale, Rigoselli, Zemauri, De Carli, Khamberaj, Sara Dorian. A disposizione: Khedr, Colla. Allenatore: Candi
Castellanzese: Vecchi, Vergari, Cascia, Ramos Ojeda, Marashi, Azzimonti, Salonia, Carugati, Uku, Cignoni, Ressy. A disposizione: Petris, Maklaj, Migliavacca. Allenatore: Guglielmi.
Marcatori: pt: 17′ Khamberaj (S); st: 30′ Khamberai (S)

Varesina – Canegrate 9-0
Varesina: Ventimiglia, Casati, Chouni, Perinetto, Pisani, Marin, Mocellin, Maddalena, Sozzi, Marangoni, Soddu. Allenatore: Piccoli
Canegrate: Donato, Bracchetti, Mazzei, Ceriotti, Di Cristo, Viganò, Taini, Mantia, Ravanelli, Cristarello, Casali. Allenatore: Gariboldi
Marcatori: pt: 6′ 25′ Maddalena (V); 2′ Settimo (V), 6′ Casimo (V), 9′ Maddalena (V), 20′ Chouni (V), 23′ 33′ Eusebio (V), 35′ Castrovillari (V)

_______________________________________________________________________________________

LA PARTITA

Accademia Varesina – Gerenzanese 2-4
Accademia Varesina: De Luca (dal 23′ st Ripamonti), Turetta (dal 9′ st Gigante), Antonino, Macchi, Misuriello, Santoro (dal 23′ st Volpi) Fanni, Sabry, Mongelli (dal 9′ st Ferrari), Roncari, Esposito. A disposizione: Ripamonti, Gigante, Ferrari, Volpi, Formentin, Valente. Allenatore: Carlomagno
Gerenzanese: Corbella, Torretta, Sponsale, Cabezas, Zyadi, Zucchetti, Denuccio, Latino (dal 30′ st Colucci), Santini (dal 28′ st Ghizzoni), Sottura, Ghirimoldi. A disposizione: Insinnamo, Cozza, De Micheli, Colucci, Ghizzoni, Stucchi, Sponsale. Allenatore: Labate
Marcatori: pt: 13′ Stucchi (G), 16′ Fanni (A): st: 31′ Denuccio (G), 21′ Stucchi (G), 33′ Ghizzoni (G), 34′ Esposito (A)
Un’Accademia Varesina che ci prova ma paga a caro prezzo le disattenzioni in fase difensiva e la poca lucidità davanti alla porta.
Ottima la grinta dei ragazzi di Carlomagno fin dal primo minuto, ma nonostante ciò sono gli ospiti a passare in vantaggio con Stucchi. I padroni di casa non ci stanno e appena tre minuti dopo pareggiano i conti con Fanni, ma non sono altrettanto bravi nelle successive conclusioni, più lesta la Gerenzanese che la mette sul fisico e sfrutta la chance con Denuccio capitata a fine primo tempo per riportarsi in avanti.
Nella ripresa i locali non demordono ma la stanchezza inizia a farsi sentire. È sempre più lucida la formazione ospite che con Stucchi prima e Ghizzoni poi chiude virtualmente il match. L’orgoglio varesino però si fa sentire ed al 34′ Esposito accorcia le distanze ma non c’è più tempo per tentare la rimonta.

RISULTATI E CLASSIFICA

Mariella Lamonica