Nulla da fare per la Futura Volley Giovani, costretta ad arrendersi alla Eurospin Ford Sara Pinerolo nella 12^ edizione del Trofeo Bruna Forte: le ospiti portano a casa la classica sfida precampionato grazie a un 3-1 strappato d’autorità davanti al gran pubblico che ha colmato le tribune del San Luigi.
Cialfi e compagne, dopo un inizio shock e una tentata rimonta nel primo parziale, non sono riuscite a sfruttare il vantaggio accumulato nella seconda frazione cedendo così ai vantaggi sotto i colpi di una super Valentina Zago, top scorer tra le piemontesi con 15 punti. La Futura ha sfruttato l’assenza della migliore attaccante avversaria, fuori per tutta la seconda parte di gara, andando ad accorciare le distanze: le Cocche hanno sfoderato un gran finale di terzo set per annullare 3 match point e accorciare le distanze ai vantaggi, quindi nulla hanno potuto sul furioso ritorno in campo delle piemontesi, giunte anche a +9 nel corso dell’incontro guidate da una Bertone in formato MVP.
Ai troppi errori (18) in battuta, fondamentale che si rivela ancora una volta il tallone d’achille del team di coach Lucchini, le biancorosse hanno però contrapposto una fase difensiva tenace e tante soluzioni da sfruttare in un attacco che ha visto Latham piazzare 18 marcature. E ora, non resta che pensare al campionato: tra 7 giorni le Cocche riceveranno la visita di Torino, e sarà importantissimo iniziare il torneo con il piede giusto.

LA PARTITA

PRIMO SET: la Futura approccia il match con Latham in diagonale con Cialfi, Sartori e Gallizioli al centro, Pistolesi e Zingaro in banda più Garzonio libero; Pinerolo schiera invece le diagonali Boldini-Ciarrocchi, Grigolo-Zago, Buffo-Bussoli più Fiori libero. Un paio di pallonetti ben calibrati spingono subito le ospiti in avanti (1-4); le Cocche restano attaccate al set e accorciano con Pistolesi (4-6), Zago però ribadisce la momentanea superiorità delle piemontesi da posto 2 (5-9). Pinerolo continua a martellare e non perdona dalle bande, questa volta è Buffo ad affondare il colpo (5-12); Busto, nonostante l’ace di Pistolesi del 7-12, litiga ancora troppo con il servizio (8-14). Le biancorosse ricuciono parzialmente lo strappo con una doppietta di Gallizioli (11-16), la serie positiva prosegue sul bel turno al servizio di Latham (14-16); le ospiti ci mettono però un attimo a tornare a +6, frutto di due ace in fila siglati da Zago (14-20). La Futura ci prova con Zingaro (pipe) e Cialfi (muro) a piazzare il 19-22, Pistolesi accorcia ulteriormente ed annulla un altro set point alle ospiti (22-24); Pinerolo chiude però con un diagonale di Grigolo (22-25).

SECONDO SET: La Futura trova il primo vantaggio del match su un errore offensivo di Zago, subito ribadito dall’ace di Zingaro (5-3); al grande attacco di Latham fa seguito una nuova battuta vincente, questa volta a firma Gallizioli (8-4). Busto mantiene ed incrementa il vantaggio con l’ottima connessione tra Cialfi e Sartori (12-7), Gallizioli subisce però il muro del 13-10 e le ospiti accorciano; ci pensa Pistolesi, autrice di due affondi da posto 4, a ristabilire il gap (15-10). Il servizio potente di Zago e un paio di giocate biancorosse non riuscite riavvicinano pericolosamente Pinerolo (17-15): le piemontesi pareggiano al punto 19 con Grigolo, quindi mettono la freccia con il muro di Zago (20-21). Il controsorpasso è servito immediatamente da Cialfi con un block-in proprio su Zago (22-21); è proprio la Futura a trovare per prima il set point (24-23), subito neutralizzato da Zago in diagonale. Due ace della stessa Zago, che prima baciano il nastro e poi ricadono nel campo avversario, valgono a Pinerolo lo 0-2 (24-26).

TERZO SET: Veneriano prender il posto di Gallizioli nel sestetto iniziale, ed è proprio la centrale ligure a realizzare il block-in del 2-2; le Cocche si mettono bene in carreggiata e concretizzano con Latham (6-3), costringendo coach Marchiaro alla sosta. Veneriano stampa ancora una volta l’attacco avversario per l’8-5, la Union Volley si riporta però in parità con Tosini (9-9); la marcatura della neoentrata Pinto (10-10) non basta ad arginare la verve di Pinerolo, che difende alla morte e contrattacca con efficacia (10-13). La classe di Zingaro riporta la Futura a contatto (13-14), non basta però a riprendere le redini del gioco (15-18); serve la miglior Pinto, bravissima a chiudere un lungolinea difficile, a riportare il set in equilibrio (19-19). Il sorpasso arriva sull’azione appena successiva grazie ad un ace di Veneriano (20-19), situazione ribaltata da un brutto errore offensivo di Latham (20-22); le ospiti arrivano al match point con Boldini (22-24), Busto annulla e si porta sul 24 pari. Latham annulla un altro match point delle piemontesi (25-25), quindi, sul suo turno al servizio, Cialfi punisce una ricezione ospite errata (27-25).

QUARTO SET: Gallizioli e Pistolesi ritrovano posto in campo sostituendo Sartori e Zingaro; Latham e Pinto aprono le danze per le biancorosse (2-1), la Union Volley trova però il vantaggio dopo una fase punto a punto (4-5). La battuta vincente di Allasia vale il +4 per le ospiti (5-9), che incrementano ancora al servizio con Bussoli (6-12); Busto si sblocca finalmente con Latham (7-13) ma subisce nuovamente in fase di ricezione (7-15). Veneriano sfodera una nuova battuta vincente per cercare di ridare vita alle Cocche (9-15), replicando il colpo dopo due azioni (11-15); Pinerolo trova però il +8, che di fatto chiude la sfida, murando Latham (11-19). Le ospiti “scherzano” la difesa biancorossa nell’azione che porta al 12-21; Zingaro e Veneriano provano un ultimo tentativo di rimonta (15-22); Latham annulla il primo match point (17-24), le ospiti capitalizzano con Buffo e chiudono l’incontro (19-25).

IL TABELLINO
Futura Volley Giovani – Eurospin Ford Sara Pinerolo 1-3 (22-25, 24-26, 27-25, 19-25)
Futura Volley Giovani
: Veneriano 7, Danielli ne, Cialfi 4, Peruzzo ne, Latham 18, Cicolini ne, Sartori 4, Pistolesi 9, Pinto 5, Gallizioli 6, Grippo, Garzonio (L), Zingaro 11. All. Lucchini. Battuta: errate 18, ace 8. Ricezione: 49% positiva, 25% perfetta, errori 10. Attacco: 34% positività, errori 13, murati 8. Muri: 10.
Eurospin Ford Sara Pinerolo: Casalis 5, Nasi (L), Fiori (L), Allasia 3, Ciarrocchi, Bertone 13, Boldini, Tosini 12, Grigolo 11, Zago 15, Buffo 4, Bussoli 6. All. Marchiaro. Battuta: errate 11, ace 11. Ricezione: 64% positiva, 34% perfetta, errori 8. Attacco: 38% positività, errori 15, murati 10. Muri: 8.

[email protected]