Tempo da lupi a Caronno Pertusella dove a riscaldare gli animi ci pensa Corno con la sua doppietta che vale i tre puinti. La neve imbianca il Comunale dove si giova regolarmente Caronnese-Seregno.Al 5’ apre le danze Gattoni con un rasoterra dal limite che si spegne sul fondo. La neve scende copiosa, la palla è scivolosa: non è facile gestire il gioco per entrambe le formazioni che si sfidano a viso scoperto. Nella prima mezz’ora di gioco Caronnese e Seregno sviluppano gioco alla ricerca del gol ma entrambe le retroguardie in campo disinnescano qualsiasi incursione. Al 32’ il Seregno si dimostra pericoloso dalle parti di Barlocco: da un cross proveniente dalla sinistra Capelli di testa a portiere battuto manda sicuro in porta e solo l’intervento provvidenziale di Pavan salva il gol.

Inizia la ripresa. Al 5’ Pittarello viene atterrato in area e per il direttore di gara è rigore: dagli undici metri capitan Corno realizza: 1-0. All’11’ La Camera su punizione costringe Barlocco alla respinta in angolo. Al 25’ da un’azione veloce a centrocampo Barbera effettua un prezioso assist al limite dell’area per Rinaldi che al tiro calcia alto. Al 33’ ancora i padroni di casa in gol: Roveda si supera in fascia e, palla al piede, scarta due difensori e con un cross spiovente imbecca la testa di Corno che gonfia la rete per la sua personale doppietta: 2-0. Tre punti importanti per la Caronnese contro un avversario di tutto rispetto.

IL TABELLINO
CARONNESE-SEREGNO 2-0 (0-0)
CARONNESE: Barlocco, Braccioli, Baldo (24? st Barbera), Di Munno, Costa, Pavan, Rinaldi, Gattoni, Pittarello (32? st Piraccini), Corno (46? st Manti), Villanova (24’ st Roveda). A disposizione: Minerva, Mandracchia, Azzini, Perotti, Albu. Allenatore: Mazzoleni.
SEREGNO: Lupu, Pribetti (13? st Ampollini), Bonaiti, Gritti, Capelli, Artaria, La Camera, Marchio, Romeo (32? st Signorelli), Mapelli, Fautario (13? st Grandi). A disposizione: Sanvito, Testini, Fasoli, Fumagalli, Esposito, Borgoni Allenatore: Ardito.
Arbitro: Picchi di Lucca.
Marcatori: st: 5? su rig. e 33? Corno (C).
Note – Ammonizioni: Costa (C), Gattoni (C), Pribetti (S), Bona (S), Grandi (S) Espulsioni: Fautario.

RISULTATI 21^
Ambrosiana-Pontisola 0-2
Caronnese-Seregno 2-0
Ciserano-Como 0-3
Olginatese-Mantova 1-3
Scanzorosciate-Pro Sesto 1-0
Sondrio-Caravaggio 1-3
Villa D’Almé-Legnago 1-1
Villafranca-Darfo Boario 0-0
Virtus Bergamo-Rezzato 0-0

CLASSIFICA
Mantova 54 punti
Como 52
Rezzato 42
Caronnese 41
Pro Sesto 41
Virtus Bergamo 31
Villa D’Almé 29
Pontisola 29
Sondrio 25
Seregno 24
Caravaggio 24
Darfo Boario 23
Legnao 20
Ciserano 19
Villafranca 18
Scanzorosciate 17
Ambrosiana 17
Olginatese 9

PROSSIMO TURNO 22^
Caravaggio-Villafranca
Como-Villa D’Almé
Darfo Boardio-Ciserano
Legnago-Olginatese
Mantova-Ambrosiana
Pontisola-Scanzorosciate
Pro Sesto-Virtus Bergamo
Rezzato-Caronnese
Seregno-Sondrio

[email protected]

FOTOGALLERY CARONNO PERTUSELLA CARONNESE SEREGNO NELLA FOTO SECONDO GOL DI CORNO Caronnese-Seregno 03 CARONNO PERTUSELLA CARONNESE SEREGNO NELLA FOTO