20 C
Comune di Varese
Home UYBA Volley Corsa al quarto posto, anche Monza festeggia. Gli incroci possibili

Corsa al quarto posto, anche Monza festeggia. Gli incroci possibili

0
Corsa al quarto posto, anche Monza festeggia. Gli incroci possibili

Dopo la UYBA, anche Monza conquista un trofeo continentale. Se Busto Arsizio martedì sera ha festeggiato la terza Coppa Cev della sua storia battendo nella finale di ritorno le rumene dell’Alba Blaj, le brianzole ieri sera si sono imposte per 3-1 sulle turche dell’Aydin BBSK (andata 3-0 in Turchia per Ortolani e socie) e hanno alzato al cielo della Candy Arena la Challenge Cup 2018/19. Così, alla prima in Europa, la Saugella Monza fa subito centro mettendo in bacheca il primo trofeo del club.
E per le italiane non è ancora finita: Conegliano e Novara, infatti, sono in corsa per assicurarsi la Champions League e sfideranno in semifinale rispettivamente il Fenerbahce e il VakifBank Istanbul per un derby tutto italo-turco.

Ciò che unisce la UYBA e Monza, oltre alle coppe appena festeggiate, è anche la corsa verso il quarto posto che assicura il fattore campo a favore nella serie dei quarti di finale dei playoff scudetto e la qualificazione alla prossima Coppa Cev. Sabato sera si chiuderà la stagione regolare e, di conseguenza, i giochi che vedono ancora in ballottaggio il terzo, il quarto e il quinto posto.
Ad aspirare a queste posizioni ci sono Scandicci, terzo con 47 punti, e la coppia UYBA e Monza, rispettivamente al quarto e al quinto posto con 45 punti per entrambe. In caso di arrivo a pari punti di queste due formazioni, si guarderebbe il quoziente set che al momento premia Busto Arsizio.

Monza e Scandicci giocano in casa rispettivamente contro Bergamo e Brescia, mentre a Gennari e compagne il calendario propone la difficile trasferta sul campo di Conegliano, già sicuro della prima posizione e che potrebbe risparmiare qualche sua titolare per la delicatissima sfida di Champions League di martedì sera contro il Fenerbahce. Le farfalle dovranno ritrovare nuova concentrazione dopo la festa di Coppa Cev e provare a violare un taraflex su cui in campionato soltanto Novara, Brescia e Firenze hanno raccolto punti, Novara facendo il bottino pieno, Brescia strappando due punti e Firenze uno.
Per la UYBA sarebbe fondamentale prendersi il bottino pieno e tendere l’orecchio alla Candy Arena dove Monza, reduce dal successo in Challenge Cup, riceverà Bergamo, già matematicamente fuori dai playoff ma sabato scorso vincente contro Scandicci. A sua volta, UYBA e Monza saranno attentissime al risultato che maturerà a Scandicci che incrocia Brescia, anche lei fuori dai playoff ma che ha già fermato nella scorsa giornata niente meno che Conegliano (3-2 per le bresciane). Le toscane, inoltre, non stanno vivendo uno dei momenti più felici della stagione e nel mese di marzo hanno subito tre sconfitte in campionato su quattro match disputati (Conegliano, Cuneo e Bergamo).

Insomma, sabato sera si dovrà tenere a portata di mano il live score di tre campi e aggiornare costantemente una classifica che potrebbe riservare ribaltoni e colpi di scena.

Laura Paganini
(foto FB Lega Pallavolo Serie A Femminile)