Home Calcio Colpaccio Varesina firmato Albizzati: Castellanzese ko!

Colpaccio Varesina firmato Albizzati: Castellanzese ko!

0
Colpaccio Varesina firmato Albizzati: Castellanzese ko!

CASTELLANZA – Il guizzo aereo di Albizzati decide il big match tra Castellanzese e Varesina. Un gol pesante, che riapre il campionato e ridà slancio alle velleità di vertice dei rossoblu. Una Castellanzese che ha provato a fare la partita ma che spesso è rimbalzata sul muro difensivo della Varesina, abile, davvero pungente in ripartenza. Le occasioni migliori del match infatti sono capitate alla Varesina, mentre i padroni di casa si sono dovuti impegnare a fondo per raccogliere però solo qualche pericolosa conclusione da fuori. Albizzati, simbolo, capitano e qualcosa di più delle fenici segna un gol pesante, come è solito fare e fa sorridere i suoi. Il campionato è più bello che mai.

FISCHIO DI INIZIO – Pronti, via! Il ritorno del Girone A di Eccellenza inizia con un big match.  Allo stadio Comunale Giovanni Provasi dalle 14:30 Castellanzese e Varesina promettono una gara scintillante e spettacolare. In molti sperano nel colpaccio delle fenici, in primis gli inseguitori di classifica di una Castellanzese veramente ai limiti della perfezione nella prima metà del campionato. Spilli e i suoi cercano ossigeno dopo le ultime due sconfitte che hanno chiuso malamente il girone di andata affidandosi al “cuore Varesina” prerogativa e simbolo di questa società. L’anno nuovo non porta novità di spicco per le fenici: oltre a Carà, classe 99 dalla Guanzatese che aveva già esordito contro l’Ardor Lazzate, si è aggiunto alla rosa il portiere 2000 Simone Cotardo, in prestito dalla Pro Patria (prima parte di stagione al Legnano). L’11 di partenza dei rossoblu è riconducibile a un 4-3-3. Difesa d’esperienza con Tino e Taino sugli esterni e Albizzati-Boni (rientrato dal problema al braccio) centrali a far scudo a Ghirlandi. Martinoia si rivede dal primo minuto a centrocampo insieme a Bellacci e Rebolini. Il trio offensivo delle meraviglie Cargiolli-Broggi-Franzese vuole mettere il segno sul match. La Castellanzese riparte dalla certezza Colombo e da una squadra solida e che ha dimostrato tutta la sua forza nel girone di andata.

PRIMO TEMPO – Gara tosta, ma gli spunti sono pochi. La Castellanzese cerca di tenere il possesso, ma la difesa di Spilli regge bene l’urto. Le uniche conclusioni sono da fuori area per i padroni di casa. Un guizzo al secondo minuto e una occasione clamorosa per capitan Albizzati sono le risposte della Varesina, attenta in chiusura e in ripartenza. Non è decisamente una gara da ricordare per lo spettacolo, serve un episodio per sbloccare.

SECONDO TEMPO – Ripresa più vivace, con la Varesina che dimostra di avere più brillantezza atletica ed è pericolosa nelle ripartenze. Proprio da queste arrivano i pericoli per la Castellanzese. Cargiolli si divora un gol incredibile a metà ripresa, poi sugli sviluppi di una punizione sbuca la testa di capitan Albizzati sul secondo palo e da i 3 punti ai suoi, riapre il campionato e rende amara la prima uscita del 2019 per la capolista Castellanzese, che sicuramente non ha giocato per quello che era solito ammirare soprattutto sul campo di casa.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO.

96′ E’ finita a Castellanza: La Varesina riapre il campionato con il gol di capitan Albizzati!

92′ Fuori Bigioni dentro Urso per gli  ultimi tentativi della Castellanzese. Boccadamo al posto di Broggi per la Varesina. Il recupero si allungherà.

90′ Esce Franzese tra gli applausi dei sostenitori rossoblu, dentro Bianconi. Saranno 5 i minuti di recupero.

86′ Un cambio per parte: fuori Martinoia dentro Carà. Fuori Moroni dentro Nocciola per la Castellanzese.

85′ GOOOOOOOL VARESINA!! Capitan Albizzati di testa sugli sviluppi di una punizione di Tino spizzata da Cargiolli da il vantaggio alla Varesina!

78′ De Dionigi stacca sugli sviluppi di un corner, palla alta sopra la traversa di poco.

72′ Colombo sfora l’incrocio dei pali su punizione, nata per un fallo di Albizzati (ammonito) sullo stesso Colombo.

70′ CHE OCCASIONE VARESINA! Broggi si incunea in area e crossa al centro. Cargiolli tutto solo calcia di prima, ma mastica clamorosamente il tiro, che si spegne sul fondo. Primo cambio intanto per la Castellanzese: fuori Dell’Aera dentro D’Onofrio

65′ Ammonizione di Taino che appare un pò severa. Punizione per la Castellanzese dal lato corto dell’area di rigore. De Dionigi sugli sviluppi della punizione calcia debolmente.

56′ Le verticalizzazioni in ripartenza della Varesina sembrano poter mettere in difficoltà la retroguardia della capolista.

54′ Prima sortita offensiva della Varesina. Rovesciata acrobatica di Franzese, trova la parata di Chiodi.

48′ Colpo di testa di Gibellini in area pericoloso! Ghirlandi blocca.

15:31 Via alla ripresa! Nessun cambio rispetto ai 22 iniziali.

PRIMO TEMPO

46′ dopo 1′ di recupero termina la prima frazione a reti bianche tra Castellanzese e Varesina.

44′ Ammonito Colombo per qualche parola di troppo a Taino, brutto gesto dell’attaccante di casa.

41′ OCCASIONISSIMA VARESINA: Pennellata di Tino in area che sfila davanti alla porta di Chiodi, Albizzati di testa la sfiora ma non basta a trovare la porta da pochi passi.

35′ La soluzione da fuori area è la piu ricercata dai padroni di casa. Ancora Ghirlandi pronto a deviare in angolo la bomba da fuori di Mantegazza.

31′ Giallo anche per Boni: l’intervento del difensore è sul pallone, ma l’arbitro fischia fallo e ammonisce per la veemenza il difensore rossoblu.

25′ Ancora Castellanzese da fuori: il destro potente di Moroni trova sicuro Ghirlandi che blocca il tiro potente del classe 98.

19′ Destro da fuori di Gibellini. Palla che si spegne sul fondo alla sinistra di Ghirlandi.

12′ Colpo di testa di Bigioni sugli sviluppi di una punizione. Ghirlandi blocca sicuro a terra.

10′ Primo giallo del match: entrata in ritardo di Dell’Aera su Tino.

2′ Subito occasione Varesina: scambio Bellacci, Franzese sulla corsia di destra, il bomber delle fenici calcia a botta sicura da dentro l’area ma il tiro viene respinto in angolo da un difensore

14:30 Calcio d’inizio a Castellanza: maglia biancorossa per i padroni di casa, in nero la Varesina.

IL TABELLINO

Castellanzese – Varesina 0-1 (0-0)
Castellanzese 4-2-3-1:
 Chiodi, Nejimi, Ghilardi, Mantegazza, De Dionigi, Moroni (40 st Nocciola), Pedergnana, Bigioni (47′ st Urso), Colombo, Dell’Aera (25′ st. D’Onofrio), Gibellini. A disposizione: Giorgetti, Cesaro, Compagnone, Cusaro, Roncari, ZappulliAll. Roncari.
Varesina 4-3-3:
Ghirlandi, Tino, Albizzati, Boni, Taino; Martinoia (40′ st Carà), Rebolini, Bellacci; Broggi (47 ‘Boccadamo), Cargiolli, FranzeseA disposizione: Cotardo, Barni, Frigerio, Menga, De Angelis, Deodato, Bianconi. All. Spilli.
Arbitro:
Omar Abou El Ella di Milano (Galligani di Sondrio/Chimento di Saronno).
Marcatori:  st:
40′ Albizzati .
Note –
Giornata soleggiata, terreno di gioco in perfette condizioni. Ammoniti: Dell’Aera (C), Boni (V), Colombo (C), Taino (V), Albizzati (V)
Angoli:
 5-4
Recupero: 1?+5?.

Roberto Bulgheroni

LE PAGELLE