14.9 C
Comune di Varese
Home Calcio Calcio a 5 – Futsal Varese beffato in extremis, col Carioca per ripartire

Calcio a 5 – Futsal Varese beffato in extremis, col Carioca per ripartire

0
Calcio a 5 – Futsal Varese beffato in extremis, col Carioca per ripartire

Nell’ultimo turno del girone di andata del campionato di calcio a 5 di serie C2 Lombardia Girone A, il Futsal Varese non va oltre il 3-3 in casa della diretta rivale Elle Esse 96. A Besnate, infatti, il match termina con il sesto pareggio confezionato dalla squadra varesina allenata da Dario Martucci e anche con molto rammarico visto come si era messo il confronto. Assenti capitan Omar Sandu e Ivan Caracciolo, due pilastri della formazione biancorossa, mister Martucci ha schierato il quintetto iniziale composto da Colombo tra i pali, Scolari ultimo, sulle bande laterali Ottoboni e Zappia, mentre in avanti Jahori. Inizio da dimenticare per il Futsal Varese che, dopo appena 4 minuti, è già sotto di due reti per colpa di una difesa molto distratta. Qualcosina di buono si inizia a vedere dopo il decimo, ma per il gol bisogna attendere il 30′ quando Carmine Zappia, su tiro libero, piazza la sfera all’incrocio dei pali. Prima dell’intervallo Zappia ha di nuovo l’opportunità di calciare un tiro libero dai 10 metri, ma questa volta non è preciso.
Nella ripres entra un altro Futsal Varese. I biancorossi sono più dinamici, meglio organizzati e più spavaldi e così al 6′ ecco il momentaneo 2-2 realizzato da Andrea Bosello e al 15′, sempre con il bomber Zappia, giunge il sorpasso sul 3-2. A questo punto la partita sembra in mano ai varesini, anche se il portiere Stefano Colombo si cimenta in un paio di interventi da applausi. Nella seconda parte della ripresa il Futsal Varese potrebbe chiudere definitivamente il match ma sciupa troppo e paga dazio in extratime a venti secondi dal fischio finale, quando Elle Esse 96 riacciuffa il pari chiudendo sul 3-3 
Un pareggio che non ci voleva in casa varesina e che probabilmente sta stretto ai ragazzi di mister Martucci ma il campo non mente mai e non resta quindi che prendere atto del risultato finale.

Il bilancio di questo girone di andata vede la compagine di Martucci al sesto posto con 15 punti a parimerito con l’Arona, a meno un punto dalla zona playoff, occupata dal Calcio a 5 Varese, e a +4 dalla zona playout occupata dal Castionetto. Tre vittorie, tre sconfitte e ben sei pareggi dimostrano come la squadra del Futsal Varese sia ancora poco esperta nel gestire le partite quando il risultato è favorevole,

Prossimo impegno ancora in trasferta, a Cardano al Campo, contro il Carioca per iniziare il girone di ritorno. Mister Martucci dichiara:Per questa prima parte della stagione vedo il bicchiere mezzo pieno. Siamo una squadra giovane, composta anche da elementi che per il primo anno si affacciano a questa disciplina. Mi auguro che in questo 2019 si possa fare qualcosa in più in termini di risultati e di gioco. Nel mercato di riparazione abbiamo aggiunto all’organico un giocatore d’esperienza come Simone Impoco, ex Dairago, e poi Paolo Facchetti, portiere alla sua prima vera esperienza nel calcio a 5“.

Mariella Lamonica