Home Basket C Silver 18^ – Colpaccio di Luino, Castronno roboante

C Silver 18^ – Colpaccio di Luino, Castronno roboante

0
C Silver 18^ – Colpaccio di Luino, Castronno roboante

Luino colpo atteso. Castronno grande sorpresa. Il turno numero 18 in C2 vive e regala interesse grazie soprattutto a queste due gare. Nella prima Luino, battendo la capolista Varedo, si conferma squadra meritevole di stare nelle zone alta della classifica. Per effetto del successo luinese la graduatoria si accorcia sempre di più con fatti, numeri e andamento delle varie squadre tesi a certificare un aspetto: la lotta per le prime piazze si farà sempre più serrata ed equilibrata. Luino porta a casa il successo grazie all’ottima prestazione del terzetto Palazzi-Spertini-Pehar, davvero imprendibili per la difesa di Varedo.
Importante, e per certi versi roboante, la vittoria colta da Castronno a Marnate con i ragazzi allenati da coach Nicora che dominano sul piano del ritmo e dell’intensità un Marnate spento in difesa e sparagnino in attacco.
Nelle “regole” gli altri risultati di giornata con Casorate e Daverio che in trasferta, rispettivamente a Voghera e Robbio (12 vittorie consecutive) durano solo 1 tempo e poi lasciano spazio e referto rosa ai padroni di casa. Infine, sofferto, ma anch’esso nella norma il successo strappato da Fagnano a Legnano contro i giovani ABA.

I TABELLINI

Olympia Voghera – Casorate  84 – 70 (22-20) (45-37) (62-48)  
OLYMPIA: Lisini 6, Barbieri 7, Paulinus 3, Cartasegna 7, Degrada 20, Ogliaro 10, Buffo 9, Ugolini, Dolcino, Mazzocchi 12, Tchintcharauli, Villani 10. All. Talpo
CASORATE:  Puricelli 18, Di Giovanni 25, Gambaro 6, Quaglia 5, Ferrario 5, Milione 2, Colnago 5, Memelli 2, Lagger 2, Tomasini, Boieri ne, Magni ne. All. Viceconti

Cerro Maggiore – Sedriano 81 – 57 (17-15) (42-34) (63-41) 

Robbio – Daverio 105 – 83 (20-22) (51-45) (80-61)
ROBBIO: Pozzi 12, Castano 8, Gallina 24, Ilic ne, Grugnetti 19, Campana 11, Di Paola 10, Buzzin 7, Kam 12, Ferrara, Werlich ne, Bertaia 2. All. Sguazzotti
DAVERIO:  Remonti, Caccianiga S. 7, Zecchilo 4, Pizzamiglio 4, Busana 3, Barozzi, Caccianiga D. 10, Cattalani 26, Mancuso 8, Santagostino 9, Arione 12. All. Tallone

Cusano Milanino – Iria Voghera  76 – 34 (24-7) (38-20) (63-24)
CUSANO:  Riverso 4, Casanova 1, Pompele, Almansi 13, Bienati 11, De Castro Lu. 7, Muraca 14, Sita 7, Templier 4, Gorla 3, Santoruvo 4, De Castro Le. 8. All. Meszeli
IRIA:   Diaferio, Mondin 6, Tonali 2, Campeggi 4, Barbero 7, Rovina 12, Del Pio 3. All. Pivi

Marnate – Castronno  54 – 74 (11-20) (24-35) (37-56)
MARNATE: Parietti, Eriforio 11, Croci 15, Rossi 1, Marranzano 7, Accoto, Ferro ne, Bernasconi 2, Cattaneo 6, Roppo 9, Augusto 3, Martinoli ne. All. Viola
CASTRONNO:  Dini 2, Barbieri 16, Binda 8, Vescovi ne, Crespi 15, Battistini 6, Canavesi 17, De Vita 2, Besio 8, Buzzi, Magistrali ne, Montani ne. All. Nicora

ABA – Fagnano 71 – 77 (20-26) (34-39) (46-51)
ABA:  Fasani 6, Plebani 17, Frison 12, Motta 4, Roncari R., Gioia ne, Idrissi 4, Guccini 10, Ganna 4, Roncari L. 11, Solari, Cucchi. All. Arosio
FAGNANO:  Bigoni 4, Cova ne, Grimaldi 8, Zacchello 7, Diakhate 17, Calcaterra ne, Palladini 9, Bertani ne, Dalle Ave 6, Cadario 20. All.: Coppo.

Novate – Brusuglio 63 – 71 (17-18) (37-38) (53-51)   
NOVATE: Iannaccio, Turano 2, Casciano 11, Cigada 11,  Ripamonti 4, Pezzati , Meli n.e., Sala 16, Torriani 7, Gorla 12, Invernizzi n.e.  Allenatore Beneggi R.
BRUSUGLIO: Tornari 3, Gennaro 8, Colombo 3, Pietrobon 14, Vigini n.e., Basilico, Fortunati 12, Demezza 6, Semoli 6, Noro 4, Grassi 15. Allenatore Ascenzo

Luino – Varedo  73 – 62 (24-19) (43-29) (56-46)  
LUINO: Simonetta, Gardini 5, Vitella 4, Pehar 19, Cipolletta 5, Gubitta 7, Dejace 2, Palazzi 18, Spertini 13. All. Sterzi
VAREDO: Lanzani 17, Aledyou 2, Gorla 7, Motta, Mladyenovic 8, Galli F. 13, Novati 9, Salibra, Galli A. 4, Ruzzon 2, Pasinato, Mauri. All. Rota

CLASSIFICA
Varedo 26; Cerro, Robbio, Luino, Novate 24; Olympia  22; Casorate, Marnate, Brusuglio, Fagnano 18; Daverio 16; Cusano 14; Castronno, Sedriano 12; ABA, Iria 6.

Massimo Turconi