Home Basket C Gold 18^ – Saronno ne dà 24, Busto 47. Gazzada no problem

C Gold 18^ – Saronno ne dà 24, Busto 47. Gazzada no problem

0
C Gold 18^ – Saronno ne dà 24, Busto 47. Gazzada no problem

Scivola via con grande tranquillità e con risultati abbastanza previsti il turno numero 18 in serie C Gold. Un po’ meno previsti, forse, sono stati alcuni scarti ampi. Tra questi il +30 rifilato da Saronno a Gallarate in un derby che, dopo una quindicina di minuti in equilibrio, ha visto i saronnesi mettere le marce alte sui due lati del campo con un cambio di passo evidente che vale il break decisivo: 27 a 8 nel terzo periodo.
Altra gara con scarto ancora più oceanico, quasi 50 punti di margine, quella tra Bustese e Erba, con la squadra di coach Gianni Nava che ritrova d’incanto attacco spaziale, 103 punti segnati con 6 uomini in doppia cifra, e 56 subiti.

Fa il suo dovere in modo agevole anche Gazzada che in quel di Opera prima lascia sfogare i padroni di casa (19-17 al 10°), poi nel secondo quarto mette le redini al collo del team di coach Celè assestando il parziale (8-23) che gira la partita in favore dei gazzadesi.
Cislago, infine, si sbatte e lotta come sempre e per trenta minuti tiene il ritmo di Mortara, ma nell’ultimo periodo con energie ormai al lumicino perde progressivamente terreno e cede di fronte ai pavesi che traggono subito benefici dall’esordio di Orsini, subito protagonista con 20 punti.

I TABELLINI 

Saronno – Gallarate  80 – 56 (18-17) (37-26) (64-34)
SARONNO: Politi 10, Clementoni 11, Maiocco 4, Gurioli 13, Mariani 15, Ukaegbu 5, Tresso 2, Tosi 9, Quinti 2, Leva 9. All. Bianchi
GALLARATE: Battilana 4, Croci 3, Calzavara 8, Moraghi 3, Hidalgo 12, Bellotti 5, Fogato 2, Picotti 3, Fedrigo 4, Mosele 1, Ciardiello 11. All. Sassi

Milano 3 – Cermenate 62 – 63 (13-18) (32-34) (45-41)
MILANO 3: Giocondo 22, Iacono 4, Bassani 12, Tandoi, Colombo 14, Cappellari An. 5, Cinquepalmi, Sorrentino 1, El Rawi ne, Bonora 2, Cappellari Al. 2. All. Pugliese
CERMENATE: Broggi 7, Brambilla 13, Anzivino 12, Guidi 10, Scuratti 10, Bianchi, Banfi 2, Pellizzoni 4, Moscatelli ne, Squarcina 5, Gennari ne, Romano ne. All. Mazzali

Cislago – Mortara  71 – 77 (11-12) (26-37) (46-46)   
CISLAGO: Tomba 12, Tonella 6, Galati 12, Freri 15, Dushi 9, Vanzulli 13, Franchi ne, Rimoldi ne, Secco ne, D’Ambrosio 4, Saibene. All. Ferrari
MORTARA: Pontisso 8, Orsini 20, Pierleoni 6, Deconescu 7, Ferretti 14, Sacchi ne, Bossi ne, Invernizzi B. ne, Muzio, Baiardo 16, Marcone 6. All. Zanellati

Bustese – Erba  103 – 56 (19-15) (52-31) (77-43)  
BUSTESE:  Preatoni 11, Atsur 15, Tagliabue 8, Arui 2, Azzimonti 11, Marotto 2, De Vita 12, Crespi 2, Pariani 8, Vai 16, Sartori 5, De Franco 11. All. Nava
ERBA: Rigamonti 6, Banchelli 9, Corti, Meroni 8, Spreafico 13, Ceppi ne, Esposito 3, Sironi 8, Valsecchi 5, Citterio, Albenga 4. All. Bonassi

Opera – Gazzada 56 – 71 (19-17) (27-40) (41-63)  
OPERA: Cazzaniga L. 11, Fontana 4, Spirolazzi 2, Pastori 9, Iurato 8, De Francesco 9, Cazzaniga D. 2, Rao 4, Vercesi ne, Chiesa 7. All. Celè
GAZZADA:  Santambrogio 8, Matteucci 6, Menezes 10, Bialkowski 4, Bolzonella 16, Tonani, Zanasca, Somaschini T. 4, Gorla 13, Raskovic 2, Trentini 8, Negrin. All. Biffi

Nerviano – Cantù  84 – 63 (19-15) (42-36) (65-44)  
NERVIANO: Nuclich 13, Colnago 17, Priuli 8, Panaccione 10, Nebuloni 5, Bandera 5, Driol, Frontini 11, Galozzi, Zennaro 4, Viganò, Lo Biondo 11. All. Garetto
CANTU’: Carpani 3, Cucchiaro 13, Di Giuliomaria C. 18, Pedalà 2, Gatti, Procida 2, Ronchetti 2, Molteni 8, Novati 8, Di Giuliomaria J. 2, Pifferi 5, Nasini. All. Visciglia

Riposa: Valceresio

CLASSIFICA
Gazzada, Saronno  30; Nerviano 24; Centù, Milano3, Cermenate 20; Gallarate 18; Arcisate, Bustese, Mortara 16; Cislago 10; Opera, Erba 4.

 Massimo Turconi