13.6 C
Comune di Varese
Home Città di Varese Berni lascia e chiarisce: “Al Varese non servo più”

Berni lascia e chiarisce: “Al Varese non servo più”

0
Berni lascia e chiarisce: “Al Varese non servo più”

Sono giornate febbrili per il Varese Calcio che è in attesa di capire quale sarà il suo futuro. E’ di oggi la notizia che entro fine settimana ci dovrebbe essere il definitvo passaggio da Benecchi a Fadani del possesso della società. Ma Fadani non era già socio della Varese Concept?

Un comunicato, pulito, lineare e chiaro. è arrivato da Fabrizio Berni che fino a pochi mesi fa era il deus ex machina del sodalizio biancorosso:

Il Sig. Fabrizio Berni, per correttezza nei confronti della tifoseria e di tutti coloro con cui in questi mesi ha avuto rapporti per conto del Varese Calcio, comunica di non collaborare più con la società dalla quale era stato chiamato per raggiungere un accordo economico con i creditori ed evitare il fallimento del Varese Calcio, riorganizzare la società, reperire investitori, sponsor e risorse economiche con la rappresentata possibilità di entrare a far parte della compagine sociale. Dopo alcuni giorni di assenza per motivi di salute, in data 28 ottobre 2018, la società lo ha informato di non avere più la necessità della sua collaborazione.

Esce quindi di scena l’uomo che fino al mese di ottobre, seppur senza avere un ruolo dirigenziale ufficiale nel Varese, ha tirato le fila della società biancorossa. Sembra inevitabile che con lui saluti anche la famiglia Sabrychenko del “Soleil Capital Group” legata a doppio filo a Berni. Che fine farà Luigi Malvestiti anche lui già annunciato come socio della Varese Concept?
Le certezze sono solo legate ai numeri: 13 gennao Varese-Verbano prima di ritorno… ex Aspem, o meglio, acqua permettendo e 136mila euro da saldare entro i prossimi 15 giorni per le vertenze. Una quindicina di punti di penalizzazione incombono sul Varese…

Michele Marocco