Home UYBA Volley B1: Futura di carattere. B2: bene le farfalline e Gorla. B: vincono Saronno e Caronno

B1: Futura di carattere. B2: bene le farfalline e Gorla. B: vincono Saronno e Caronno

0
B1: Futura di carattere. B2: bene le farfalline e Gorla. B: vincono Saronno e Caronno

B1 FEMMINILE

albese-futura volley giovaniIl girone di ritorno della Futura Volley Giovani Busto Arsizio (in foto a destra di Giovanni Pini) si apre come è finito, ossia con una vittoria, la quattordicesima: le Cocche di coach Lucchini espugnano il PalaPedretti di Albese in quattro set e si prendono i tre punti contro la Tecnoteam. Dopo la pausa, la Futura non ha espresso il suo migliore gioco e ha subito la rimonta delle padrone di casa nel secondo set (dal 3-11 a 26-24). Poi, le bustocche si sono risollevate e, con una grande prova di carattere, hanno saputo ribaltare il 17-10 del terzo set e prendersi l’intera posta in palio.
Nulla da fare, invece, per la Scuola del Volley Varese che ha ceduto in casa 3-0 contro Trescore. Le varesine di coach Zanellati provano a lottare ma nel finale dei set sono condannate da qualche errore di troppo. Rimane un po’ di rammarico perchè il risultato condanna forse oltre misura la SDV che comunque darà battaglia fino all’ultima giornata del campionato.
Prossimo turno: Scuola del Volley in trasferta a Lecco, la Futura riceve Lurano (sabato 9 febbraio, ore 21).

Tecnoteam Albese-Futura Volley Giovani 1-3 (22-25, 26-24, 23-25, 18-25)
Tecnoteam Albese
: Galazzo 4, Facco 15, Citterio 5, Torrese (L), Bonelli, Santamaria ne, Piazza 8, Laffranchi ne, Aliberti 17, Migliorin, Amicone 1, Teli 13. All. Mucciolo. Battuta: errate 16, ace 8. Ricezione: 61% positiva, 37% perfetta, errori 5. Attacco: 32% positività, errori 13, murati 11. Muri: 10.
Futura Volley Giovani: Veneriano 9, Danielli (L), Cialfi 8, Franchi ne, Grippo ne, Ndoci 1, Francesconi ne, Rigon ne, Salvi 5, Tonello ne, Rrena 8, Moretto 18, Zingaro 10. All. Lucchini. Battuta: errate 6, ace 5. Ricezione: 54% positiva, 35% perfetta, errori 8. Attacco: 36% positività, errori 12, murati 10. Muri: 11.

Scuola del Volley Varese-Trescore 0-3 (18-25, 23-25, 17-25)
Scuola del Volley Varese: Rimoldi 2, Brunella 7, Scurzoni 10, Arapi 2, Zanello 10, Bellanca 6, Bossi (L), Della Canonica, Elli ne, Vanoni ne, Malvicini ne, Masoero ne. All. Zanellati.
Trescore: Milani 2, Varaldo 10, Gallizioli 10, Colombi 9, Breda 6, Pinto 6, Rota (L) 1, Gabbiadini 4, Capelli, Ravasio ne, Salvi ne, Fontana ne. All. Ebana.

_____________________________________________________________________________

B2 FEMMINILE

Due vittorie e due sconfitte: inizia così il girone di ritorno delle nostre squadre. A sorridere sono Gorla e la UYBA (in foto in alto). Al Palayamamay le giovani farfalle hanno ragione del Lingotto per 3-0 (25-18, 25-19, 31-29) e volano in classifica all’ottavo posto. Dopo i primi due set dominati, nel terzo le ospiti rispondono colpo su colpo e conquistando tre set ball, tutti annullati dalle biancorosse che poi piazzano la zampata finale e chiudono i conti in tre set. Scalpo in trasferta per il Gorla che viola il campo del Piossasco per 3-1 (25-14, 18-25, 25-21, 25-18) e soffre soltanto nel secondo set.
orago volley b2Niente da fare, invece, per Induno, sconfitto in casa da Romagnano per 1-3 (21-25, 28-26, 24-26, 20-25), e per Orago (in foto a destra) che, però, strappa un punto in casa di Marudo: 3-2 (16-25, 25-23, 25-14, 18-25, 15-12). Ottima la prova di Giubilato (23 punti) e Campana (21 punti) che in due totalizzano 44 punti; ma questo non è sufficiente per ottenere un successo e per bilanciare i repentini cambi di scena tra un set e l’altro. Infatti mentre il primo parziale è tutto di marca Orago con Pasquino a smistare perfettamente il gioco e un servizio ficcante (16-25), in avvio di secondo, Orago si inceppa (12-5). Con Sesenna, Orago riprende il controllo (16-14), Campana si attiva sotto rete (21-20) e Cantaluppi pareggia i conti (22-22). Marudo, in volata, ruba la scena (25-23). Orago svanisce nel terzo (25-14) e ritorna a farsi vedere dopo il 4-1 del quarto set in cui è Campana (9 punti nel parziale) a riaprire la gara per le sue compagne fino al 18-25. Orago tenta la fuga nel tiebreak (1-4), ma le padrone di casa sono pronte a fermare le ragazze (4-4). Le squadre si danno battaglia punto su punto fino al 10-10, ma nel concitato finale Orago incespica (15-12).
Prossimo turno: Induno e UYBA in trasferta rispettivamente a Biella e Chieri, Gorla e Orago ospitano Caselle e Trecate.

Marudo-Orago 3-2 (16-25, 25-23, 25-14, 18-25, 15-12)
Orago
: Pasquino 4, Cantaluppi 6, Pozzi 5, Giubilato 23, Campana 21, Sesenna 9, Tega 1, Maiorano, Sonzini (L), Purashaj ne, Cecchini ne, Ferravante ne, Viola ne, Provasi ne. All. Salomoni.

_______________________________________________________________________

B MASCHILE 

caronno pertusella volley b maschileSe Saronno espugna Romagnano per 3-1 (23-25, 25-20, 25-15, 25-19), la Pro Patria si prende un punto nella sfida casalinga contro Sant’Anna Torino contro cui sfiora l’impresa: 2-3 (25-19, 17-25, 25-22, 11-25, 10-15) è il punteggio finale. E’ con un netto 3-0 (25-20, 25-22, 25-16) che Caronno Pertusella (in foto a destra) si sbarazza di Alba in un match d’altissima classifica. I caronnesi, dunque, consolidano il primato in graduatoria e si portano a 34 punti lasciando i piemontesi a quota 30.
Prossimo turno: Pro Patria ad Alba, Caronno Pertusella a Ciriè sabato sera. Alle 18 di sabato a Saronno arriverà Savigliano.

ETS Rossella Caronno Pertusella-Alba 3-0 (25-20, 25-22, 25-16)
ETS Rossella Caronno Pertusella
: Coscione 1, Priore 10, Giampietri 7, Buratti 7, F. Lualdi 10, Canzanella 11, Cerbo (L), Maiorano 1, Pietroni ne, Trimurti ne, Fasol (L2) ne, Gambardella ne. All. M. Lualdi.

 

– LA 13^ GIORNATA

– RISULTATI E CLASSIFICHE

Laura Paganini