Dopo gli ori nei 100 rana di ieri, Nicolò Martinenghi e Arianna Castiglioni salgono di nuovo sul podio agli Assoluti in corso di svolgimento a Riccione.
Martinenghi, che ieri ha fatto registrare il nuovo record italiano dei 100 rana e si è preso il pass per Tokyo 2020, oggi ha vinto il titolo nei 50 rana nuotando in 26″96, ossia un centesimo in più di quanto fatto nelle batterie del mattino e a undici centesimi dal primato personale. Dietro di lui Fabio Scozzoli (27″34) e Federico Poggio, terzo con il nuovo personale (27″44).
Campionato Italiano Open Vasca Lunga 2019Arianna Castiglioni, invece, è terza nei 50 rana (30″77) alle spalle di Benedetta Pilato e Martina Carraro e domenica sarà a Milano e proverà a guidare il Team Insubrika verso la finale di A1 della Coppa Caduti di Brema.
Non è riuscita a prendersi la medaglia per un soffio Silvia Scalia, quarta nei 100 dorso vinti da Margherita Panziera.

L.P.
(foto di foto di Andrea Staccioli / deepbluemedia.eu – insidefoto.com)