Home Calcio Allievi Provinciali 2002 – Gir. A: il Verbano scappa, X nel big match. Gir. B: il Bosto accorcia

Allievi Provinciali 2002 – Gir. A: il Verbano scappa, X nel big match. Gir. B: il Bosto accorcia

0
Allievi Provinciali 2002 – Gir. A: il Verbano scappa, X nel big match. Gir. B: il Bosto accorcia

GIRONE A

Giornata favorevole al Verbano che vince l’incontro casalingo con l’Aurora Induno e approfitta del pari tra Morazzone e Malnatese (in foto a destra) per staccare le due più dirette concorrenti. Rimane in piena corsa per un posto nei regionali e la vittoria finale il Gavirate che vince con il Varese.

Allievi Provincali 2002 Malnatese-MorazzoneVITTORIE INTERNE– Cinque i successi interni. Il Gavirate ha la meglio sul Varese con una rete per tempo, Avigni nella prima frazione e Cristini nel finale di partita. Poker della capolista Verbano all’Aurora Induno che rimane in partita per più di un’ora; per i rossoneri reti di De Maddalena nel primo tempo, di Belis, D’Angelo e Feltrini i gol nella ripresa. La Vergiatese supera per 4-2 il France Sport, vincono, entrambe con il punteggio di 3-1, Calcio Bosto e Accademia Visconti che battono rispettivamente Biandronno e Ternatese.

VITTORIE ESTERNE– Una sola vittoria esterna, quella dell’Ispra, che rifila una cinquina alla Cuassese.

PAREGGI– L’atteso scontro di alta classifica tra Malnatese e Morazzone finisce in parità con una rete per parte.

TABELLINI

Gavirate-Varese 2-0
Gavirate: Bresciani, Ambrosini (Malnati), Giannone, Stefanoni, Zecchin, Rotondo, Spotti, Caprini, Pupo (Zanni), Antonini (Cristini), Avigni. A disposizione: Camardo, Adragna. All. Marra.
Varese: Thorn, Klos, Cattel (Cardani), Messuti Al., Praderio, Messuti Andrea (De Rosa), Docci, Bellagente, Perego (Testa), Da Rin, Caldogno. A disposizione: Franzoni, Malnati. All. Casaroli.
Marcatori: 37’ Avigni; st: 40’ Cristini.

Verbano-Aurora Induno 4-0
Verbano: Ruzzoni, Salvini, Segala, Fiori, D’Angelo, Sciamanna, Garbin, De Maddalena, Maggi, Belis, Zambotti. A disposizione: Cusati, Stocco, Gomez, Mazza, Mosele, Feltrini, Di Pietromica. All. Cortazzi.
Aurora Induno: Frattini, Fontana, Buzzi, Cinieri Al., Vanoli, Mazzola, Lombardi, Lucarelli, Cnieri An., Todisco, Terzaghi. A disposizione: Maculan, Feroletti, Vanini, Enouisser, Randazzo. All. Riccitelli.
Marcatori: 15’ De Maddalena; st: 22’ Belis, 29’ D’Angelo, 34’ Feltrini.

Malnatese-Morazzone 1-1
Malnatese: Izzo, Sessarego, Belcastro (Pastorella), Hasa (Vatrano), Arrigo, Conti, Ruggiero (Cordone), Bottinelli, Peroni, Maspero, Savoia (Simone). A disposizione: Shpati, Pastorella, Vatrano, Ferrario, Boukob, Simone, Cordone. All. Marcon.
Morazzone: Dozio, Byzyka, Toffoli (Colombo), Tonetto, Da Siena, Vedovato, Viola (Scaccabarozzi), Vuolo, Luca, Maresca (Cataldo), Cadario. A disposizione: Fusani, Guzzo, Donato, Moretti. All. Gennaro.
Marcatori: 13’ st Cadario (Mo), 32’ st su rig. Bottinelli (Ma).

RISULTATI E CLASSIFICA

__________________________________________________________________________

GIRONE B

Il Bosto vince il match interno con la Besnatese e accorcia le distanze dalla capolista Valceresio che ha osservato un turno di riposo. Vince agevolmente anche l’Union Villa Cassano che consolida la terza posizione e tiene a distanza di sicurezza Gorla Maggiore e Torino Club, entrambe vittoriose.

VITTORIE INTERNE– Sono due le vittorie casalinghe di questa giornata. Vince e convince il Bosto che con la Besnatese rimonta l’iniziale svantaggio per chiudere il match sul 3-1. Una doppietta di Narracci nel primo quarto d’ora dell’incontro spiana la strada alla vittoria del Torino Club nei confronti di una combattiva Olgiatese a segno nella ripresa con Koje.

VITTORIE ESTERNE– Due i successi fuori casa. Netta la vittoria dell’Union Villa Cassano sul campo del Fulcro Travedona, doppietta per Amendolagine e Fumagalli. Con un pirotecnico 4-6 il Gorla espugna il campo della Jeraghese.

PAREGGI– Tre le partite finite in parità. Si dividono la posta con tre reti per parte Nuova Abbiate e Azzurra Locate, due gol ciascuno li mettono a segno Arsaghese e Solbiatese Olona. Il Mozzate ferma l’Accademia Varesina sul punteggio di 1-1.

TABELLINI

Torino Club-Olgiatese 2-1
Torino Club: Rabaglio, Randisi, Salamon, Fortunati, Mazzucchelli, Passaro, Farigu (Sessolo), Botterio, Narracci (Sessolo), Rampinini, Ofierho, A disposizione: Colombo, Sessolo, Stoesselli. All. Sommaruga.
Olgiatese: Giordano, Currò (Pili), Patera, Boschetti, Pisani, Castiglioni, Albè, Koje, Alessandro, Lorenzetti. A disposizione: Laita, Tosi, La Cognata, Colombo, Pili, Lovati, Alla, Farina. All. Tumiati.
Marcatori: 1’ e 14’ Narracci (T); st: 23’ Koje (O).

Travedona-Union Villa Cassano 0-8
Fulcro Travedona: Andrelini, Di Censo, Della Pace (Amendzi), Zambrano, Russo, Taberi (Cerani), Nacci, Ettera, Alice. All. Mozzoni.
Union Villa Cassano: Bresciani, Giacometti, Mencarelli, Bardocaj, Signorelli, Bortollon, Spagnolo, Boretta, Bianchi, Amendolagine, Fumagalli (Pedretti). A disposizione: Frasca, Pedretti. All. Coppola.
Marcatori: 11’ Amendolagine, 24’ Giacometti, 27’ Fumagalli; st: 3’ Fumagalli, 8’ Pedretti, 16’ Amendolagine 17’ Bianchi, 26’ Mencarelli.

Mozzate-Acc. Varesina 1-1
Mozzate: Di Benedetto, Pagani (Lauretano), Basso, Ravizza, Mason, Di Lascio, Bonfanti (Strangio), Sinani, Proverbio, Morosi, Giorgio. A disposizione: Vittori, Speroni, Monticelli, Bernasconi, S Luoni, Zamarra. All. Visone.
Acc. Varesina: Moliani (Moroni), Lamera, Rusconi, Ceriotti, Sorrentino, Corra, Zampini (Roveda), Mboup (Nagero), Hovakimyan, Zancan, Sodano (Quirat). A disposizione: Moroni, Nagero, Roveda, Ristagno, Sorrentino, Quirat. All. Tenti.
Marcatori: 29’ (M); st: 7’ Zancan (A).

____________________________________________________________________________

LA PARTITA

E’ in un clima primaverile che si svolge il match tra Bosto e Besnatese nel centro sportivo di Capolago.
Primo Tempo – I primi 15’ di gioco sono tutti di marca giallo-blu, il Bosto ci prova con delle conclusioni dalla distanza, Gitti, Pandolfo e Munari, ma manca la precisione. La prima conclusione nello specchio della porta è di Lo Presti che impegna l’estremo difensore della Besnatese Sozzi, in un bel intervento plastico a salvaguardia della propria rete. La Besnatese, costretta nella propria metà campo, arriva al tiro in una sola occasione con palla che finisce alta sopra la traversa, sotto lo sguardo attento di Arrigoni. Al 16’ è ancora il Bosto a portarsi vicino alla rete, grazie ad una azione insistita sulla fascia di Munari che tiene in vita una palla apparentemente persa e riesce a crossare in area per l’accorrente Pisacane che, in scivolata, non inquadra la porta. Al 21’ la Besnatese approfitta di un piccolo pasticcio difensivo dei padroni di casa che apre gli spazi al contropiede ospite con Bellora che non si lascia sfuggire l’occasione, presentandosi a tu per tu con Arrigoni e lo batte con freddezza anticipando il movimento di uscita dell’estremo difensore. Il Bosto non si scompone e cerca di riprendere a macinare gioco costringendo la Besnatese nella propria metà campo. Al 35’ il Bosto riacciuffa la Besnatese, grazie ad una bella azione di prima in velocità che porta Codari a mettere in area una bella palla tesa e rasoterra su cui si fionda Pandolfo che anticipa tutti e mette la palla alle spalle dell’incolpevole Sozzi. Le squadre vanno negli spogliatoi con il punteggio di 1-1.
Allievi Provinciali 2002 Bosto-Besnatese 2Secondo tempo – Nella ripresa il copione è simile alla prima frazione, con il Bosto che attacca con continuità arrivando più volte al tiro e gli ospiti costretti alla difensiva, aggrappati agli internventi di Sozzi. L’unica vera occasione della ripresa per la Besnatese arriva da calcio piazzato in apertura di tempo con Cantore che impegna seriamente Arrigoni, bravo a distendersi e salvare la propria porta da un gol certo. Il resto è tutto di marca gialloblù. Al 7’ Munari chiama Sozzi all’intervento, sulla deviazione Lo Presti è impreciso e mette la palla fuori. Gioia per il gol rimandata di poco, è il 10’, quando Munari insacca di testa su calcio d’angolo battuto da Facchi. Un minuto più tardi, padroni di casa vicini alla terza rete, Munari, ben servito da Facchi, va alla conclusione, ma il sinistro da fuori area è altro sopra la traversa. Poi è Pandolfo che ci prova dalla distanza, ma il tiro è troppo impreciso e si spegne sul fondo. Al 15’ Sozzi salva la propria porta con un intervento di piede su punizione in area di Munari assegnata per un fallo del portiere su retropassaggio. Al 18’ è il palo a negare la terza rete al Bosto: Munari da ottima posizione interviene su cross di Codari, ma il capitano manda la palla contro il palo. L’assedio dei padroni di casa non conosce pausa, è Trani al 22’ ad esaltare il portiere della squadra ospite che riesce per l’ennesima volta a deviare in angolo un bel tiro incrociato dell’attacante giallo-blu. Sul calcio d’angolo successivo, è lo stesso Trani a calciare fuori da ottima posizione. Il terzo gol si materializza al 29’ grazie ad una serie di dribbling di Munari, che trova in Ferraiuolo la spalla giusta per un triangolo in velocità e consentire al capitano di servire in area Trani che, arriva a toccare quel tanto per mettere il portiere ospite fuori causa. A questo punto entrambe le squadre calano il ritmo e l’arbitro dopo 4’ di recupero mette fine alle ostilità

Bosto – Besnatese 3-1 (1-1)
Bosto: Arrigoni, Manaj (1’ st Facchi), Vettorello, Codari, Sgarbi, Gitti, Pisacane, Munari, Alongi (13’ st Trani), Pandolfo (28’ st Gioia), Lo Presti (10’ st Ferraiuolo).A disposizione: Conedera, Epifani.
All. Sorrenti Biagio.
Besnatese: Sozzi, Fedeli (28’ st Boccia), Borin, Cantore (6’ st Ferioli), Clivio, Zordan, Rinaldi (13’ st Liano), Bellora, Galli, Spadafora (8’ st Di Novara), Fantin E. A disposizione: Verzaro, Sapini, Sciacca. All. Osto Samuele
Marcatori: Bellora 21’ Pt (Be), Pandolfo 35’ Pt (Bo); Munari 9’ st (Bo), Trani 29’ st (Bo)
Note: Ammoniti: (Bosto): Pandolfo (B), Cantore (Be), Zordan (Be), Sozzi (Be).

RISULTATI E CLASSIFICA

Marco Gasparotto